Sciopero èTv Marche, la solidarietà di Cisl Marche

SiGiM e Fistel Cisl Marche  hanno proclamato 15589721_406549916357265_6920715746513973087_n per la giornata di venerdì 16 dicembre 2016, quattro ore di sciopero di tutti i lavoratori   di èTvMarche, per chiedere il pagamento  degli stipendi arretrati e contro la volontà del gruppo industriale Spallanzani di Reggio Emilia, di cedere Rete7. Nella stessa giornata di venerdì 16, dalle ore 10 alle 13, si svolgerà un presidio presso la sede di Interacciai e Privata Leasing  di Reggio Emilia,  dove   insieme ai lavoratori di  èTV e  Rete 7 ci sarà anche una delegazione di èTvMarche. Inoltre, come forma di protesta, in apertura dei  telegiornali del  16 dicembre verrà letto un comunicato dei lavoratori.

La Cisl Marche esprime solidarietà e vicinanza ai lavoratori di èTvMarche e  aderisce all’appello #nonchiudetetv invitando  a testimoniare la propria solidarietà, scrivendo una mail a redazione@etvmarche.it, una lettera a èTv Marche  via Merloni 9 Ancona,  e a cliccare “mi piace” sulla pagina #nonchiudetetv   https://www.facebook.com/nonchiudetetv/?fref=ts

Questo slideshow richiede JavaScript.