Annamaria Furlan riconfermata alla guida della Cisl

segreteria cisl xviii congresso

Annamaria Furlan, genovese, 59 anni, è stata riconfermata Segretaria Generale della Cisl al termine del XVIII Congresso Confederale che si è chiuso oggi a Roma al Palazzo dei Congressi.

È stato il Consiglio Generale della Confederazione, composto da 203 membri, riunitosi a conclusione del Congresso, a rieleggere la Furlan con il 98% dei consensi come leader della Cisl. Eletti anche i componenti della Segreteria Confederale riconfermando in questa carica: Maurizio Petriccioli, Gigi Petteni, Piero Ragazzini, Giovanna Ventura, ai quali si aggiungono Angelo Colombini ed Andrea Cuccello.

«Sono molto contenta. Avremo una grande responsabilità nei prossimi anni perché le cose da fare sono tante. Ma lo faremo con grande unità come lo è stato il nostro Congresso» ha detto la Furlan subito dopo la sua riconferma.

LEGGI: Sindacato. Furlan: “Ripartire dagli ultimi per cambiare noi, modello contrattuale e di welfare” (sito Cisl Nazionale)