Aerdorica, Ascani: «Non molliamo la presa, continueremo a trattare»

Dopo il referendum che ha bocciato il piano di riorganizzazione del personale di Aerdorica, il segretario generale della Fit Cisl Marche, Roberto Ascani, risponde ai microfoni di Tv Centro Marche: «Non molliamo la presa sulla crisi di Aerdorica. Rispettiamo l’esito del referendum, ma continueremo l’attività di negoziazione con l’azienda per cercare di trovare le migliori soluzioni per i lavoratori».