Prevenzione efficace partecipata e diffusa al centro dei lavori dell’assemblea regionale dei Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza

Mercoledì 22 novembre alle 8,45 l’assemblea regionale dei RLS/RLST delle Marche si riunirà al Conero Break di Ancona per il convegno “La prevenzione efficace partecipata e diffusa”. Durante i lavori interverranno Gabriella Fanesi (CGIL Marche) e Cinzia Frascheri (Responsabile Nazionale CISL Salute Sicurezza Lavoro). A seguire si aprirà la tavola rotonda “Le possibili sinergie per il sostegno all’azione dei RLS/RLST” con la partecipazione di Patrizia Perticaroli (ASUR AV n.2), Anna Maria Pollichieni (INAIL Marche) e Gabriele Paolucci (INCA CGIL Marche). Modera il dibattito Riccardo Morbidelli (UIL Marche). Concluderà i lavori Angelo Colombini, Segretario nazionale CISL.

L’assemblea regionale dei RLS/RLST delle Marche si inserisce in un percorso partecipato promosso da CGIL CISL UIL in preparazione dell’assemblea nazionale programmata a Mestre (VE) il 19 gennaio 2018.

Sul tema della prevenzione e della tutela della salute e sicurezza sul lavoro il percorso seguito nel tempo da CGIL CISL UIL ha visto obiettivi raggiunti e azione realizzate, ma anche tanti traguardi non ancora superati.

È indispensabile riprendere un cammino comune per rafforzare la prevenzione in ogni luogo di lavoro, per tutte le lavoratrici e per tutti lavoratori, tanto più oggi che emergono nuovi rischi correlati alle condizioni di lavoro e alle flessibilità occupazionali.

L’assemblea regionale dei RLS/RLST delle Marche si pone l’obiettivo di delineare un fondamentale quadro di interventi, definendone le modalità operative, gli attori – ai vari livelli – e gli ambiti di lavoro comune.

Scarica (PDF, 144KB)