Sciopero regionale del settore Gomma e Plastica: sindacati uniti per difendere il contratto

Filctem CGIL Femca CISL e Uiltec Uil delle Marche hanno indetto lo sciopero regionale del settore Gomma e Plastica per il prossimo 1 dicembre. Le sigle sindacali, dopo aver preso atto che Confindustria e la Federazione Gomma Plastica hanno scelto il terreno del conflitto e non quello del dialogo tra le parti, hanno chiamato i lavoratori alla mobilitazione di 8 ore per dire:

– NO all’indebolimento del CCNL;
– NO alla destrutturazione delle retribuzioni;
– NO aumento delle diseguaglianze tra i lavoratori;
– SI al confronto;
– SI a relazioni industriali costruttive e propositive;

«Una vertenza importante – dicono Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil – che riguarda, oltre al valore economico della retribuzione dei lavoratori, anche il ruolo e il valore del contratto collettivo nazionale di lavoro e la qualità del sistema di relazioni industriali del settore».