Archivio della categoria: Ugc coltivatori

8 Marzo 2017, Le donne sono il cuore dell’economia europea #NoViolenza #Paritàsalariale

banner-Manifesto-8-marzo-2017-FB

Lo slogan “Le donne sono il cuore dell’economia europea” è stato rafforzato con l’uso degli hashtags #Noviolenza e #Paritàsalariale per richiamare ancora una volta l’attenzione delle istituzioni e del Governo su questioni che oltre a ledere i diritti delle donne nell’immediato ne protrae gli effetti negativi nel tempo.

#Parigisottoattacco Lettera Cisl ai sindacati francesi e presidio unitario ad Ancona

images (1)

Lettera di Annamaria Furlan ai sindacati francesi e presidio ad Ancona in Piazza Roma oggi 16 novembre ore 18,00 promosso da Cgil Cisl e Uil in solidarietà al popolo francese e alle famiglie delle vittime degli attentati che hanno colpito Parigi lo scorso venerdì 13 novembre.

Pensioni dei sindacalisti: facciamo chiarezza

bandiera_cisl_800_800

Facciamo chiarezza sulle pensioni dei sindacalisti e sventiamo l’attacco al sindacato e allo Stato sociale. Le polemiche che in questi giorni si riversano di frequente sulla stampa contro le Organizzazioni sindacali e i sindacalisti, colpiscono attraverso il tentativo della delegittimazione il ruolo della democrazia partecipativa, disconoscendo il valore dei corpi intermedi e la loro libera e autonoma espressione.I sindacalisti non percepiscono 2 pensioni. La pensione viene calcolata sulla retribuzione complessiva di chi svolge attività sindacale e con le stesse modalità di calcolo che valgono per tutti gli altri lavoratori, a parità di settore di riferimento.

Per un FISCO Più EQUO e GIUSTO : Firma anche tu

volantino

Al via la campagna di raccolta firme per la presentazione della Legge di iniziativa popolare che spinga il Governo ad adottare una Riforma del sistema fiscale per cambiare il Paese.

CONGRESSO UGC CISL MARCHE, 27 marzo 2013 – San Marcello

Il 27 marzo i produttori marchigiani e gli agricoltori iscritti alla CISL si sono riuniti a congresso. La relazione del presidente Giancarlo Gorini, dopo aver evidenziato le difficoltà e la crisi di valori in cui versa l’Occidente, ed in particolare l’Italia, ha rilanciato il ruolo dei coltivatori italiani, “ custodi di un bene irripetibile che […]