Archivio della categoria: In primo piano

«Macerata è libera, non violenta, antifascista,antirazzista»: la Cisl in piazza per promuovere i valori democratici

resized_resized_20180218_103444

«Macerata è libera, non violenta, antifascista, antirazzista»: con queste parole comuni la Cisl di Macerata si è unita al corteo di domenica 18 febbraio organizzato insieme all’amministrazione comunale, agli atenei di Macerata e Camerino, all’ANPI e ad altre realtà sindacali, politiche e dell’associazionismo. La manifestazione ha preso il via alle 9.30 da Piazza della Libertà e proseguendo lungo […]

Firmato il nuovo contratto del comparto dell’istruzione e della ricerca

volante contratto scuola

Firmato all’ARAN oggi, 9 febbraio, il primo contratto nazionale di lavoro del nuovo comparto Istruzione e Ricerca. Un milione e duecentomila tra docenti, personale ata, ricercatori, tecnologi, tecnici, amministrativi hanno finalmente riconquistato uno strumento forte di tutela delle proprie condizioni di lavoro, dopo anni di blocco delle retribuzioni e di riduzione degli spazi di partecipazione e […]

Sisma: 6 milioni e 700 mila euro raccolti grazie a “Dona un’ora di lavoro”

unoradilavoro

A seguito del sisma che ha colpito le popolazioni del Centro Italia nel 2016, CGIL, CISL, UIL e CONFINDUSTRIA hanno congiuntamente avviato un’iniziativa di solidarietà per dare un sostegno agli abitanti dei territori colpiti. A tal fine hanno costituito un Comitato Sisma Centro Italia ed attivato un Fondo nel quale sono stati raccolti i contributi […]

Pubblico impiego: al via le iniziative per il rinnovo delle RSU

banner fp elezioni rsu 2018

Oltre 100 lavoratori del pubblico impiego saranno ad Ancona, mercoledì 24 gennaio, ore 9.30 presso il Conero Break, Via Albertini 6. I delegati del lavoro pubblico, provenienti da tutte le Marche ed in rappresentanza degli oltre 7.000 iscritti nei comparti pubblici di Sanità, Autonomie Locali ed enti centralizzati, parteciperanno alla prima iniziativa promossa dalla Fp […]

Pubblicate le nuove linee guida sui tirocini: passi in avanti ottenuti grazie all’impegno dei sindacati

213745_donneelavoro_ralf

La Regione Marche ha emanato le nuove linee guida regionali sui tirocini, in lieve ritardo rispetto alla scadenza del 25 novembre fissata dalla Conferenza Stato – Regioni. La nuova regolamentazione entrerà in vigore il 1 gennaio 2018 e riguarderà esclusivamente i tirocini extracurriculari, formativi, di orientamento ovvero di inserimento/reinserimento lavorativo che si svolgeranno presso un soggetto […]

Il lavoro al centro del confronto fra Autorità di sistema portuale e sindacati

Adsp sindacati 07-11-2017

Il lavoro al centro dello sviluppo dei porti. Questo il focus del confronto fra l’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale e le organizzazioni sindacali regionali e territoriali di Cgil Marche, Cisl Marche e Uil Marche. Un incontro in cui sono stati presi in esame gli investimenti programmati nei porti marchigiani di competenza dell’Adsp, […]

Pensioni, giovani, contratti e welfare: affrontare le priorità nella Legge di Bilancio

cambiare le pensioni dare lavoro ai giovani

Cgil Cisl e Uil ritengono necessario che nella prossima Legge di Bilancio siano affrontate alcune priorità fondamentali per la tenuta sociale del nostro Paese, con misure e risorse adeguate. Sui temi delle pensioni, dei giovani, dell’occupazione e della sanità, il sindacato confederale ha presentato delle proposte precise a cui il Governo ha dato risposte parziali […]

Busta paga pesante: rivedere subito le modalità di restituzione

san ginesio terremoto

La busta paga pesante resta un pasticcio e, allo stato attuale della normativa, rischia di costituire per i lavoratori più in un disagio che un reale sostegno. I termini introdotti con le ultime norme hanno prorogato al 31 dicembre 2017 la durata della busta paga pesante, ma hanno al contempo previsto che la restituzione avverrà […]

Cancellati i voli per Roma: Aerdorica appesa a un filo

aeroporto sanzio

Un’altra tegola sul cammino accidentato di Aerdorica: Alitalia ha cancellato i collegamenti quotidiani tra il Sanzio e l’aeroporto di Fiumicino. A partire da ottobre, le Marche perdono il fondamentale cordone ombelicale con Roma, mentre la società che gestisce l’unico scalo regionale dovrà fare a meno di circa 800 mila euro di introiti annuali derivanti dai […]