• Home/
  • Grandi Temi/
  • Welfare (sanità, sociale, casa)

Welfare (sanità, sociale, casa)

La CISL considera strategico per sostenere la crescita del Paese, investire in un sistema di welfare: universale, solidale, inclusivo e sussidiario. Per questo è impegnata a sviluppare, in un quadro nazionale, la contrattazione sociale di prossimità ed il sistema di relazioni territoriale, la contrattazione del welfare aziendale e di quello integrativo. Ponendo particolare attenzione alle situazioni di maggiore fragilità come le famiglie in condizioni di povertà, con carichi di educazione e cura, le persone disabili e non autosufficienti, i malati cronici e le persone anziane. Di seguito si possono consultare e scaricare un’ampia gamma di documenti della CISL su argomenti di politiche sociali, della salute, familiari e di sviluppo del terzo settore e del volontariato. Ad esempio: programmazione e allocazione delle risorse finanziarie; livelli essenziali di assistenza; ticket, esenzioni ed Isee; accreditamento delle strutture e dei servizi; misure per l’equilibrio vita/lavoro, per l’integrazione socio-lavorativa e per il contrasto alla povertà e all’esclusione sociale; fondi sanitari integrativi e previsioni contrattuali di flessibilità orarie e welfare.