Archivio tag: busta paga pesante

Manovrina: le proposte di Cgil Cisl e Uil per la ricostruzione post sisma

terremoto-visso

Cgil Cisl e Uil hanno inviato una lettera al Sottosegretario M. Elena Boschi  e al Presidente della Commissione Bilancio della Camera dei Deputati Francesco Boccia per proporre alcune modifiche normative della cosiddetta manovrina economica inerenti la ricostruzione post terremoto. Tra gli emendamenti proposti, lo slittamento oltre il 16 febbraio 2018 del termine per restituire i tributi […]

Busta paga pesante, Ferracuti: «Che beffa la restituzione in nove mesi»

WhatsApp Image 2017-05-09 at 06.52.54

«Una decisione assurda che continua a rendere questo provvedimento più una beffa che un sostegno ai terremotati». Questa l’analisi dei criteri di restituzione delle imposte che Marco Ferracuti, segretario regionale della Cisl Marche, affida alle colonne del Corriere Adriatico di oggi. «Con questo meccanismo – prosegue Ferracuti – i terremotati rischiano di avere stipendi al […]

Busta paga pesante: nove rate per restituirla

terremoto-visso

Prorogata al 31 dicembre 2017 la durata della busta paga pesante, ma la restituzione avverrà in 9 rate. Questa è una delle norme contenute nel decreto legge 50/2017 recante disposizioni in materia finanziaria, enti locali e iniziative per le zone colpite dal sisma. Per quanto riguarda la restituzione, il decreto stabilisce che la ripresa della […]

5 Minuti Cisl: Busta paga pesante- Riscostruizione aree sisma – #Semigrantefossi io

screen 5 min 24 feb 17

Restituzione busta paga pesante a rischio beffa per i lavoratori e pensionati colpiti dal sisma. L’analisi di Marco Ferracuti, segretario regionale Cisl Marche.

Le preoccupazioni e le priorità della Filca Marche per una ricostruzione, all’insegna della legalità e della riqualificazione del settore, nelle aree terremotate. L’intervista a Massimo Giacchetti, segretario generale Filca Cisl Marche.

“#Se migrante fossi io vorrei: tutti migranti e cittadini del mondo” Manifestazione ad Ancona promossa dai sindacati e dalle associazioni impegnate nell’accoglienza e integrazione dei migranti. La testimonianza di Chiaka, mediatore culturale Anolf Cisl, arrivato dal Mali nel 2011 e l’intervista ad Alessandro Mancinelli, responsabile Cisl di Ancona.

Decreto terremoto: la guida aggiornata ai provvedimenti

terremoto_le_immagini_da_arquata_del_tronto_efe11750_896-kdwh-896x504gazzetta-web

In allegato troverete la guida operativa riguardante i provvedimenti inseriti nel legge n° 229 del 15 Dicembre 2016 (legge di conversione del Decreto Terremoto). Disponibili anche i moduli per la richiesta della sospensione del pagamento dell’imposta sui redditi (cosiddetta busta paga pesante) per lavoratori dipendenti e pensionati, per la richiesta di sopralluogo, per la domanda di contributo per l’autonoma sistemazione

Busta paga pesante: allarme per ipotesi restituzione in unica rata

camerino terremoto

Per Cgil Cisl e Uil di Macerata si tratta di una beffa che contraddice il senso stesso dell’introduzione dell’agevolazione e chiedono che il Parlamento intervenga in fase di conversione in legge per correggere questo ulteriore paradosso e chiarisca in modo puntuale le modalità di restituzione dell’IRPEF sospesa, escludendo il pagamento in unica soluzione e prevedendo espressamente la rateizzazione almeno in 18 mesi come previsto in via generale dalla legge

Busta paga pesante: le novità del terzo Decreto Terremoto

terremoto1-620x372

Come richiesto con forza da CGIL CISL UIL Marche, il nuovo decreto consente ai residenti nei comuni del cratere di ricevere la busta pesante indipendentemente dal domicilio fiscale del sostituto d’imposta. La disposizione non è retroattiva e l’IRPEF pagata nella busta paga di gennaio non potrà essere recuperata a conguaglio. Viene invece estesa la finestra temporale di applicazione della busta pesante, inizialmente fissata per il periodo 01 gennaio 2017 – 30 settembre 2017 ed ora prorogata al 30 novembre 2017

Terremoto: via libera agli ammortizzatori sociali. Buoni segnali dall’incontro tra sindacati e parlamentari marchigiani

20170120_125916

Cgil Cisl e Uil hanno ribadito le priorità per la ripresa del lavoro. Disponibilità da deputati e senatori, che stanno già lavorando per il miglioramento della Legge 229. Firmata la convenzione per l’utilizzo degli ammortizzatori sociali