Archivio tag: conciliazione tempi vita lavoro

Famiglia: Cgil, Cisl, Uil, investire di più per rafforzare coesione sociale

Family symbol

«Il nostro Paese deve investire di più sulle famiglie se vuole rafforzare la coesione sociale e dare una nuova direzione allo sviluppo». Così Cgil, Cisl e Uil nella nota unitaria in occasione della Giornata Internazionale della Famiglia. «La perdurante e profonda crisi ha visto ridurre in maniera significativa i redditi, allargando l’area della povertà e, […]

5 Minuti Cisl: Welfare Aziendale – Verso l’8 marzo

C51qmWhWcAECNkx

L’evoluzione dell’offerta di un welfare aziendale che risponde ai bisogni dei lavoratori e delle proprie famiglie: le novità, la contrattazione di II° livello e le buone prassi . Le interviste a Emanuele Cattani, Rsu Schnell FIM Cisl; Alessandro Zambotti Rsu Acraf Angelini Femca Cisl; Filippo Olivelli, Università di Macerata e Alessandro Ciglieri, Cooss Marche.

Verso l’8 marzo, giornata internazionale delle donne: dal gap retributivo alla violenza sui luoghi di lavoro. L’intervista a Cristiana Ilari, Responsabile pari opportunità Cisl Marche.

Welfare aziendale e conciliazione dei tempi di vita e di lavoro

shutterstock_146555198-1-552x380

Per il primo marzo la Cisl Marche organizza un seminario per le categorie del settore privato dal titolo “Welfare aziendale e conciliazione dei tempi di vita e di lavoro”. Tale iniziativa va nella direzione che la CISL si è data di rafforzare le strategie contrattuali e i modelli organizzativi nei luoghi di lavoro e nei luoghi di vita, per essere più prossimi e vicini alle esigenze dei lavoratori, per adeguare le scelte politiche e i modelli organizzativi ai cambiamenti della società

DirittInGenere 15 Novembre 2016

equilibrio-carla

In scadenza un bando della Regione Marche per favorire l’occupazione femminile nel settore turistico – Quel “soffitto di cristallo” che non si è rotto”: analisi del voto USA e riflessioni sull’impegno delle donne – L’intesa sulle pensioni del 28 settembre – Work Life Balance: risoluzione del Parlamento Europeo sulla conciliazione dei tempi di vita e lavoro