Archivio tag: Stefano Mastrovincenzo

5 Minuti Cisl: Cambio al vertice della Cisl Marche – Il saluto di Stefano Mastrovincenzo

20170202_100833

Cambio al vertice della Cisl Marche, Sauro Rossi, è il nuovo segretario generale: «Sostegno post sisma e sviluppo tra le priorità». Eletto all’unanimità dal Consiglio generale alla presenza della leader nazionale Annamaria Furlan.

Il bilancio di Stefano Mastrovincenzo, chiamato alla guida dello Ial Nazionale a Roma, dopo otto anni di mandato a capo della Cisl Marche.

Stefano Mastrovincenzo ospite a Tgr Rai Marche

WhatsApp Image 2017-02-01 at 15.19.13

Il segretario generale della Cisl Marche Stefano Mastrovincenzo ospite in diretta al TGR RAI Marche per parlare di territorio, lavoro, formazione, giovani e ruolo del sindacato.

“Con il futuro per il futuro” Cisl Marche all’inaugurazione dell’ Anno Accademico dell’Università di Camerino

C3ajAFbWEAQXhsj

All’inaugurazione dell’ Anno accademico dell’Università di Camerino, questa mattina, presente anche una rappresentanza della Cisl Marche.« La nostra partecipazione conferma il solido rapporto delle parti sociali e della CISL in particolare con l’Ateneo camerte. – afferma Stefano Mastrovincenzo, segretario generale della Cisl Marche, presente alla cerimonia, insieme al collega Marco Ferracuti della segreteria regionale e Francesco Quagliani, dell’Ufficio Studi e ricerca della Cisl Marche – Rapporto che è stato confermato anche dal Rettore Flavio Corradini nel suo intervento.»

5 Minuti Cisl: Il 2016 delle Marche – Ccnl Legno – arredo -Auguri da Anolf Cisl

hqdefault-1

Il 2016 delle Marche: l’analisi e  le sfide per il nuovo anno della Cisl Marche. L’intervista a  Stefano Mastrovincenzo, segretario generale Cisl Marche. Legno-arredo, firmato l’accordo per il rinnovo del contratto nazionale. Le interviste a Massimo Giacchetti, segretario generale Filca Cisl Marche, Salvatore Federico segretario nazionale Filca Cisl e Simone Vitturini, Rsu Filca Cisl Poltrona […]

I sindacati incontrano il commissario Errani per ampliare gli interventi post sisma

terremoto-visso

Cgil Cisl e Uil hanno presentato una serie di proposte di miglioramento e affinamento delle misure previste dalla legge 229 in tema di lavoro, di servizi per i cittadini colpiti dal terremoto, di sospensione dei tributi nelle aree colpite dal sisma. Mastrovincenzo: «Dimostrata disponibilità al confronto e volontà di fattiva collaborazione»

Marche, dopo il sisma la voglia di ripartire. Reportage speciale di Conquiste del Lavoro

copertina-conquiste-supplemento

Un supplemento di ventisei pagine dedicate alle realtà di Marche e Umbria che dal 24 agosto convivono con la realtà dello sciame sismico. Non solo dati, ma anche i racconti di chi vuole ripartire: dal lavoro, dalla cultura, dall’istruzione, dal territorio

Sisma nelle Marche, Annamaria Furlan: «Ricostruire ripartendo dal lavoro »

Annamaria Furlan a Visso

“ Per ricostruire le aree colpite dal terremoto dobbiamo ripartire dal lavoro. Le fabbriche devono essere riaperte, i luoghi di lavoro devono essere di nuovo resi attivi, dobbiamo tenere le cittadine ed i cittadini su questi territori perché siano parte viva e determinante nella ricostruzione” ha dichiarato Annamaria Furlan

Sindacati,associazioni di categoria e Confindustria Marche a sostegno di Unicam

2873b871-05c0-4ac7-94e9-597406c25e09

“Era importante che anche le parti sociali, sindacati e associazioni di categoria – ha dichiarato il Segretario Generale di Cisl Marche Stefano Mastrovincenzo – fossero vicine all’Università di Camerino. Siamo convinti che l’Università di Camerino sia una infrastruttura della cultura e della conoscenza strategica per questo territorio e per la rinascita di tutta l’area interna: per questo ci siamo impegnati a un monitoraggio costante e a incontri periodici, nonché a sostenere, con una sottoscrizione che stiamo facendo in tutta Italia, progetti di sviluppo e di consolidamento dell’Università di Camerino”.