• Home/
  • Federazioni/
  • Pensionati/
  • FNP - PENSIONATI

FNP - PENSIONATI

Chi siamo

Il sindacato nazionale dei pensionati.

Sede regionale:
Via dell'industria, 17 - 601xx Ancona
Tel: 071 5051
Fax: 071 505207
Email: pensionati.marche@cisl.it

Ancona

Via Ragnini, 4 - 60127 Ancona
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
-
Via De Gasperi, 50 - 60044 Fabriano
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
09:00-12:30
09:00-12:30
09:00-12:30
09:00-12:30
09:00-12:30
-
Via Gallodoro, 66/ter/c - 60035 Jesi
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
09:00-12:00
15:30-18:30
09:00-12:00
15:30-18:30
15:30-18:30
09:00-12:00
09:00-12:00
15:30-18:30
09:00-12:00
15:30-18:30
-
Via Abbazia 9 - 60033 Chiaravalle
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
Via Leopardi, 1 - 60041 Sassoferrato
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
-
16:00-18:30
09:00-12:00
-
09:00-12:00
-
Via Dante Alighieri, 13 - 60031 Castelplanio
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
15:30-18:30
- -
15:30-18:30
-
09:00-12:00
Via Roma, 12 - 60024 Filottrano
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
-
09:00-12:00
15:30-18:30
15:30-18:30
09:00-12:00
-
Via Santa Croce, 2 - 60043 Cerreto d'Esi
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
-
09:00-12:30
- - - -
Via Baldelli, 23 - 60015 Falconara Marittima
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
09:00-12:00
15:00-18:00
09:00-12:00
15:00-18:00
15:00-18:00
09:00-12:00
09:00-12:00
15:00-18:00
09:00-12:00
15:00-18:00
-
Via Gramsci, 25 - 60010 Ostra
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
- - - -
08:30-12:30
-
Via Don Orione, 4 (RIPE) - 60012 Trecastelli
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
-
08:30-12:30
- - - -
Via Cimarelli, 58 - 60013 Corinaldo
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
- -
09:00-12:00
- - -
Via Marconi, 1 - 60010 Castelleone di Suasa
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
-
15:30-18:30
- -
08:30-12:00
-
Via Saracini, 42 - 60127 Ancona
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
-
Moie, Via Trieste, 32 - 60030 Maiolati Spontini
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
15:30-18:30
09:00-12:00
- - - -
Via Roma, 30/32 - 60034 Cupramontana
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
09:00-10:00
-
15:30-18:30
- - -
Piazza Medaglie D'Oro, 12 - 60127 Ancona
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
09:00-13:00
15:30-18:30
-
09:00-13:00
15:30-18:30
09:00-15:00
09:00-13:00
15:30-18:30
09:00-12:00
Piazza Salvo D'Acquisto, 42 - 60131 Ancona
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
09:00-12:30
09:00-12:30
09:00-12:30
09:00-12:30
09:00-12:30
-
Fratelli Brancondi 24 - 60025 Loreto
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
-
09:00-12:00
- -
09:00-12:00
-
Piazza Mazzini 1 c/o Comune - 60030 Santa Maria Nuova
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
-
09:00-12:00
- - - -

Ascoli Piceno

Via Roma, 34/a - 63087 Comunanza
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
08:30-12:30
15:30-18:30
-
08:30-12:30
15:30-18:30
- -
08:30-12:00
P.zza XX Settembre c/o Comune - 63095 Acquasanta Terme
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
-
09:00-12:30
- - - -
Contrada Cerreto, 29 - 63082 Castel di Lama
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
- -
09:00-12:30
09:00-12:30
- -

Macerata

Largo Castelfidardo, 24 - 62012 Civitanova Marche
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
09:00-12:30
15:30-18:30
09:00-12:30
15:30-18:30
15:30-18:30
09:00-12:30
09:00-12:30
15:30-18:30
09:00-12:30
09:00-12:30

Pesaro Urbino

Via Garibaldi, 69 - 61032 Fano
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
ACCOGLIENZA/FNP (PENSIONATI)
08:30-12:30
15:30-18:30
08:30-12:30
15:30-18:30
08:30-12:30
15:30-18:30
08:30-12:30
15:30-18:30
08:30-12:30
15:30-18:30
09:00-12:00
FNP
08:40-12:30
08:40-12:30
15:30-18:00
08:40-12:30
08:40-12:30
15:30-18:00
08:40-12:30
-
Piazza del Mercato, 16 - 61034 Fossombrone
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
09:00-12:30
09:00-12:30
09:00-12:30
09:00-12:30
09:00-12:30
09:00-12:00
Via del Torrione, 8 - 61043 Cagli
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
08:30-12:30 [MENSALI ANDREINA]
08:30-12:30 [CIANCAMERLA EMILIO]
15:30-18:30 [MENSALI ANDREINA]
08:30-12:30 [CINCAMERLA EMILIO]
- - -
Piazza G-Brodolini 2 - 61045 Pergola
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
09:00-12:30
09:00-12:30
09:00-12:30
09:00-12:30
09:00-12:30
-
Via Antimi, 13 - 61023 Macerata Feltria
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
08:30-12:30 [MAURIZIO VENERUCCI]
15:30-18:30 [MAURIZIO VENERUCCI]
08:30-12:30 [GELMO ANTONINO]
15:30-18:30 [MAURIZIO VENERUCCI]
15:30-18:30 [MAURIZIO VENERUCCI]
08:30-12:30 [GELMO ANTONINO]
08:30-12:30 [MAURIZIO VENERUCCI]
15:30-18:30 [MAURIZIO VENERUCCI]
08:30-12:30 [GELMO ANTONINO]
15:30-18:30 [MAURIZIO VENERUCCI]
08:30-12:30 [MAURIZIO VENERUCCI]
Via San Sebastiano 45- Località Centocroci - 61037 Mondolfo
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
08:30-12:30 [susanna testaguzza]
-
15:30-18:30
15:30-18:30
- -
MAROTTA - Via Litoranea, 154 - 61037 Mondolfo
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
- -
08:30-12:30 [servizio sospeso durante la campagna fiscale]
- - -
Via Casteldurante, 6 - 61049 Urbania
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
15:30-18:30
- -
08:30-12:30
- -
CALCINELLI Via Guglielmo Marconi, 22 - 61036 Colli al Metauro
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
15:30-18:30 [INFORMAZIONI PREVIDENZIALI]
- - -
09:00-12:30 [INFROMAZIONI PREVIDENZIALI]
-
Via Romagna, 74 - 61011 Gabicce Mare
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
08:30-12:30
15:00-18:00
-
08:30-12:30
-
08:30-12:30
Via Roma, 67 - 61013 Mercatino Conca
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
-
10:30-12:30
- - - -

Le ultime notizie

02/07/2019 Gli appuntamenti del Caffè Alzheimer
  Giovedì 4 luglio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con il prof. Silvio Macrini intitolato “Benvenuta estate: musica, parole e giochi”. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso la Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara      I PRECEDENTI APPUNTAMENTI   Giovedì 6 giugno presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con la dottoressa Claudia Cola, Dietista della UO Nutrizione Clinica INRCA, sulle problematiche nutrizionali nell’anziano con patologia neurologica. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso la Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara   Giovedì 23 maggio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con il prof. Silvio Macrini sulla musicoterapia. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica, dunque, è rivolto al servizio dell’integrazione emotiva dei pazienti ed al trattamento di un ampio ventaglio di disabilità e malattie. L'incontro avrà inizio alle ore 16.30 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.     Giovedì 9 maggio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con la dott.sa Elena Gambella sulla stimolazione cognitiva per la persona con demenza. La stimolazione cognitiva è un trattamento psicosociale comprovato a livello scientifico che, attraverso tecniche ed interventi mirati e personalizzati, tende a mantenere il più a lungo possibile l’autonomia di una persona ed il suo benessere anche favorendone la socializzazione. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 4 aprile presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con il dott. Augusto Melappioni (Area Vasta 2) sulla prevenzione cardiologica.Il principale obiettivo per la prevenzione delle malattie cardiovascolari è migliorare le buone pratiche per quanto concerne i fattori modificabili (nutrizione, attività fisica, fumo e alcol, inquinamento) e adottare appropriate strategie di screening per identificare in modo individuale i fattori non modificabili di carattere genetico/epigenetico. La combinazione di questi due approcci e una migliore consapevolezza del rischio cardiovascolare, favorisce un atteggiamento proattivo, con benefici per la salute cardiovascolare della singola persona e con migliori usi delle risorse disponibili da parte della comunità. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 21 marzo presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con don Giovanni Varagona su "La malattia vista con gli occhi della fede". La malattia è un condizione particolare di sofferenza che solleva problemi di ordine sociale, personale e la persona malata vive con limitazioni di varia natura, sottoponendosi a cure mediche nelle quali spesso si intersecano aspetti morali, scientifici ed economici. Tutte le malattie rivelano, a volte crudelmente, la fragilità della condizione umana: pur essendo il corpo una realtà biologica, nelle sue condizioni attuali di esistenza, esso non è dissociabile da una componente psichica complessa e da una dimensione spirituale che lo abita. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 7 marzo presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento dedicato alla musicoterapia con il prof. Silvio Macrini. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica, dunque, è rivolto al servizio dell’integrazione ed emotiva dei pazienti ed al trattamento di un ampio ventaglio di disabilità e malattie.. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 21 febbraio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento dedicato alle tecniche di rilassamento Mindfulness con la Dott.ssa Maria Velia Giulietti. Importanti studi scientifici hanno dimostrato l'efficacia delle tecniche di Mindfulness nel ridurre i sintomi di stress ed affettività negativa. Tali studi hanno evidenziato che queste tecniche sono essenziali per la prevenzione primaria e secondaria di importanti patologie. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 7 febbraio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento dedicato ai disturbi comportamentali insieme alla dott.ssa Elena Gambella.La psicologa interverrà spiegando come leggere i disturbi comportamentali in chiave relazionale per prevenire o migliorare la gestione degli stessi. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 24 gennaio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento dedicato alla ginnastica dolce insieme alla Prof.ssa Anna Rita Cuoccio. I benefici della ginnastica dolce per gli anziani non si avvertono solo a livello fisico, ma anche a livello mentale, in quanto è noto che il corpo, debitamente stimolato, provoca nel cervello la richiesta di rilascio di endorfine, quello che è chiamato anche "ormone della felicità". Fare ginnastica per gli anziani significa anche coltivare nuove amicizie,avere occasioni di socializzazione, misurarsi ancora con la resistenza fisica, ma rigorosamente "dolce". L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 10 gennaio presso il Caffè Alzheimer si terrà un incontro sulla musicoterapia insieme al prof. Silvio Macrini. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica, dunque, è rivolto al servizio dell’integrazione ed emotiva dei pazienti ed al trattamento di un ampio ventaglio di disabilità e malattie. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara
Continua a leggere
19/06/2019 Lotta al gioco d'azzardo patologico: a Macerata un'iniziativa targata Anteas
L'Anteas di Macerata lancia la sfida al gioco d'azzardo patologico con un'iniziativa in collaborazione con la Cisl e la Fnp Cisl di Macerata, Adiconsum Marche e Associazione Glatad Onlus che si terrà lunedì 24 giugno alle ore 17 presso l'Auditorium di Via Cesare Pavese a Collevario di Macerata. All'evento parteciperanno le psicologhe Chiara Paoletti e Veronica Candria che spiegheranno come affrontare, attraverso la prevenzione, un fenomeno in crescita e che procura ogni anno danni economici e alla salute.
Continua a leggere
12/06/2019 Sisma, territorio e anziani fragili: il futuro dei servizi alla persona nell’alto maceratese
Venerdì 14 giugno a Camerino dalle ore 9.30 presso l'Aula AA1 Polo didattico “Carla Lodovici” - Via Madonna delle carceri si terrà il convegno "Sisma, territorio e anziani fragili: il futuro dei servizi alla persona nell’alto maceratese" a cura di Fnp Cisl, Spi Cgil e Uil Pensionati Marche. PROGRAMMA: Introduce STEFANO TORDINI SPI Cgil Macerata   Saluti introduttivi CLAUDIO PETTINARI Magnifico Rettore Unicam   SANDRO SBORGIA Sindaco di Camerino   Intervengono VALERIO VALERIANI Coordinatore Ambiti Territoriali Sociali 16-17-18 ALESSANDRO GENTILUCCI Presidente Unione Montana “Marca di Camerino”   PIETRO MARCOLINI Presidente ISTAO   LUCA CERISCIOLI Presidente Regione Marche   Coordina MANUEL BROGLIA UILP Uil Macerata   Ore 12.30 Conclude MARCO COLOMBO Segretario FNP Cisl Nazionale   Seguirà la consegna ufficiale di un assegno di € 115.000 raccolti da SPI FNP UILP per finanziare i lavori di ampliamento del Centro diurno Alzheimer “Millecolori”. L'iniziativa ha il patrocinio di Regione Marche, Unicam, Comune di Camerino, Unione Montana Marca di Camerino
Continua a leggere
07/06/2019 "Le tre r'maste": teatro di beneficenza a Falconara per promuovere il Caffè Alzheimer
Sabato 15 giugno alle 21.15 presso la Corte del Castello di Falconara Alta andrà in scena la commedia brillante "Le tre r'maste", libero adattamento in dialetto da "Le tre Marie" di Valerio Di Piramo, a cura compagnia teatrale Tutto(i) Esaurito(i). La rappresentazione, organizzata da Anteas, intende promuovere l'attività del Caffè Alzheimer di Falconara al quale andrà devoluto l'incasso. Il biglietto di ingresso è di 10 euro. La prevendita sarà effettuata presso la Cisl di Falconara, in Via Baldelli 23, e presso in negozi che esibiscono la locandina. Per informazioni: Elio Cappanera 366.4518226
Continua a leggere
07/06/2019 Ossi duri si diventa: la prevenzione dell'osteoporosi fa tappa a Loreto
Venerdì 14 giugno alle ore 16.00 presso il Centro Sociale Ricreativo Anziani di via Trieste 23 a Loreto si terrà un convegno nell'ambito del progetto regionale di prevenzione dell'osteoporosi "Ossi duri si diventa". L’osteoporosi è una malattia molto diffusa, soprattutto tra le donne oltre i cinquant’anni di età, ma anche gli uomini specie in età avanzata possono esserne colpiti. Tuttora, però, non è sufficientemente conosciuta a fondo. Molto spesso non dà segni e sintomi importanti sino a che non provoca fratture, il più delle volte dei polsi, delle vertebre o del femore. Le conseguenze sono spesso molto gravi e invalidanti. Prevenire questa malattia e le complicanze più gravi è possibile conoscendo meglio i fattori di rischio e i modi per controllarli. La Regione Marche, assieme con tutte le aziende del Servizio Sanitario Regionale, l’Università Politecnica delle Marche, le donne dei sindacati pensionati di CGIL, CISL, UIL e la Commissione Pari Opportunità, persegue da tempo uno specifico programma di prevenzione rivolto a cittadini, care giver ed operatori sanitari, attualmente inserito nel Piano Regionale della Prevenzione 2014-2018. PROGRAMMA ore 16,00 Introduzione e saluti Paolo Niccoletti (Sindaco Comune di Loreto) Anna Salvucci (Vice Presidente Commissione per le Pari Opportunità Regione Marche ) Annamaria Frascati (Consigliera OPI Ancona)   ore 16,30 Illustrazione del progetto Regionale Patrizia De Paolis (Coordinatrice Regionale FNP-CISL Marche)   ore 17,00 Osteoporosi e fattori di rischio Il sistema DEFRA per la valutazione del rischio frattura del femore Prevenzione e stili di vita - Ruolo dell’assistenza familiare  (caregiver) in armonia con il progetto ARGENTO ATTIVO Gilberta Giacchetti (Clinica di Endocrinologia-Azienda Ospedaliero Universitaria-Ospedali Riuniti Ancona)   ore 18,00 Interventi e Dibattito Conclusioni Vilma Bontempo (Coordinatrice Regionale SPI-CGIL)   Coordina i lavori  Teresa Brazzini  (Coordinatrice Regionale Donne  UILP-UIL) Dopo il dibattito sarà possibile effettuare il test DEFRA per una prima valutazione della situazione di rischio fratture da sottoporre all’attenzione del proprio medico di medicina generale  
Continua a leggere
03/06/2019 Dateci retta! Manifestazione dei pensionati in Piazza San Giovanni
Decine di migliaia di pensionati a Roma per partecipare alla manifestazione "Dateci retta" in piazza San Giovanni indetta dai Sindacati Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil. Una manifestazione - la prima dopo 15 anni a tenersi nello storico punto di ritrovo del movimento sindacale - che  molto partecipata con centinaia di pullman e di treni in arrivo da tutta Italia, segno tangibile del sentimento di insofferenza e di insoddisfazione nei confronti di un governo che non ha fatto nulla per migliorare la condizione di vita di 16 milioni di persone anziane. Al centro della protesta ci sono i continui tagli alle pensioni che, in poco meno di dieci anni, hanno portato ad una perdita pro capite fino a 20mila euro. Tagli non irrilevanti e reiterati nel tempo a cui si aggiungono quelli decisi dal governo in carica, che attraverso il nuovo meccanismo di rivalutazione in vigore da aprile sottrarrà a chi è in pensione 3,5 miliardi di euro nei prossimi tre anni. Altri 100 milioni rientreranno invece nelle casse dello Stato già nel mese di giugno attraverso un conguaglio con cui i pensionati dovranno restituire una parte di quanto ricevuto a gennaio, febbraio e marzo. I Sindacati denunciano inoltre l'insopportabile pressione fiscale sui redditi da pensione, che è la più alta in Europa e maggiore anche di quella applicata al lavoro dipendente per effetto delle minori detrazioni. Oltre alle pensioni la protesta abbraccia anche il tema del diritto alle cure e ad invecchiare bene. Temi  di estrema rilevanza per un paese che invecchia sempre di più e in cui cresce inevitabilmente la domanda di salute e di assistenza. I sindacati chiedono quindi il rilancio del Sistema Sanitario Nazionale, che sia davvero universale e non a disposizione solo di chi può permetterselo, e una legge sulla non autosufficienza, necessaria a sostenere milioni di persone in condizioni di fragilità e le loro famiglie.
Continua a leggere
30/05/2019 PENSIONATI IN #DateciRetta Manifestazione nazionale dei Pensionati
Ospiti in studio Silvana Santinelli, Segretaria regionale Fnp Cisl Marche, e Giuseppe Giacco, Responsabile Fnp Cisl Ancona
Continua a leggere
16/05/2019 PENSIONATI IN... LA PROMOZIONE DELL'INVECCHIAMENTO ATTIVO NELLE MARCHE
La promozione dell'invecchiamento attivo nelle Marche, convegno promosso da Fnp Cisl Marche, Spi Cgil Marche e Uil Pensionati. Ospite in studio  Dino Ottaviani  Fnp Cisl Marche che commenta le interviste di Andrea Principi (Centro Studi e Ricerche Economiche e sociali per l'invecchiamento IRCCS- INRCA), Fabrizia Lattanzio(Direttrice Scientifica IRCCS-INRCA) e Giovanni Santarelli (Servizio Politiche sociali Regione Marche).
Continua a leggere
14/05/2019 #DateciRetta: al via nelle Marche gli attivi unitari in preparazione della manifestazione nazionale del 1 giugno
Iniziano oggi, martedì 14 maggio, gli attivi unitari dei pensionati delle Marche in vista della manifestazione nazionale che si terrà a Roma il 1 giugno. ASSEMBLEE UNITARIE: Ancona 14 maggio Ascoli Piceno 15 maggio Fermo 17 maggio Macerata 17 maggio  Pesaro 16 maggio
Continua a leggere
07/05/2019 DATECI RETTA: i sindacati dei pensionati in piazza a Roma il 1 giugno
Tre grandi assemblee per il prossimo 9 maggio a Padova, Roma e Napoli e una manifestazione nazionale il 1° giugno in Piazza San Giovanni a Roma. I Sindacati Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil annunciano l'avvio della mobilitazione dei pensionati per protestare contro la totale mancanza di attenzione nei loro confronti da parte del governo. L'unica misura messa in campo - denunciano i Sindacati - è stata quella del taglio della rivalutazione, che partirà dal 1° aprile, e a cui si aggiungerà un corposo conguaglio che i pensionati dovranno restituire nei prossimi mesi. La tanto sbandierata pensione di cittadinanza, invece, finirà per riguardare un numero molto limitato di persone e non basterà ad affrontare il tema della povertà. Nulla è stato previsto inoltre sul fronte delle tasse, che i pensionati pagano in misura maggiore rispetto ai lavoratori dipendenti, e tanto meno sulla sanità, sull'assistenza e sulla non autosufficienza, che sono temi di straordinaria rilevanza per la vita delle persone anziane e delle loro famiglie e che necessiterebbero quindi di interventi e di risorse. Il governo - concludono Spi, Fnp e Uilp - si è mostrato del tutto sordo alle rivendicazioni e alle necessità dei pensionati italiani, accusati addirittura di essere degli avari per aver osato protestare a fine dicembre contro il taglio della rivalutazione. La loro mobilitazione è, quindi, necessaria e non più rinviabile.   Fonte:https://www.pensionati.cisl.it/articolo-939/dateci-retta-3-grandi-assemble-il-9-maggio-e-una-manifestazione-nazionale-a-roma-il-1-giugno/
Continua a leggere