• Home/
  • Servizi ed associazioni/
  • Associazioni/
  • ANTEAS - ASSOCIAZIONE NAZIONALE TUTTE LE ETA' ATTIVE PER LA SOLIDARIETA'

ANTEAS - ASSOCIAZIONE NAZIONALE TUTTE LE ETA' ATTIVE PER LA SOLIDARIETA'

Chi siamo

ANTEAS, Associazione Nazionale Tutte le Età attive per la Solidarietà, nasce nell’aprile del 1996 traendo spunto da diverse esperienze locali promosse e sostenute dalla Federazione Nazionale Pensionati Cisl. Associazione di Volontariato e di Promozione sociale presente su tutto il territorio nazionale.

Si rivolge a tutti coloro che condividono l’impegno della solidarietà civile e sociale, favorendo l’instaurarsi di relazioni autentiche fra le persone, promuovendo esperienze di cittadinanza attiva e combattendo le solitudini involontarie.

 

Sede regionale:

Via dell'industria, 17 - 60127 Ancona
Tel: 071 5051
Fax: 071 505207

Ascoli Piceno

via dei Frassini 4 - 63100 Ascoli Piceno
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
- - - - - -

Macerata

Via G. Valenti, 27/35 - 62100 Macerata
Lun Mar Mer Gio Ven Sab
09:00-12:00
09:00-12:00
09:00-12:00
09:00-12:00
09:00-12:00
-

Le ultime notizie

22/11/2022 Gli appuntamenti del Caffè Alzheimer
Giovedì 24 novembre 2022 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con di attività di orientamento e ricreative. Sarà presente la Dott.ssa Elena Gambella. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis, in Via Leopardi 6 – Falconara Giovedì 1 dicembre l'attività sarà invece svolta con la Dott.ssa Maria Velia Giulietti, sempre alle ore 17.00, presso i locali della Parrocchia S. Maria in Castagnola – Chiaravalle INGRESSO LIBERO   Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865          I PRECEDENTI APPUNTAMENTI   Giovedì 10 novembre 2022 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con un attività di socializzazione e ginnastica dolce. Sarà presente la Dott.ssa Maria Velia Giulietti. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis, in Via Leopardi 6 – Falconara Giovedì 17 novembre l'attività sarà invece svolta con la Dott.ssa Elena Gambella, sempre alle ore 17.00, presso i locali della Parrocchia S. Maria in Castagnola – Chiaravalle INGRESSO LIBERO   Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865   Giovedi 20 ottobre a Chiaravalle, nell'ambito del Caffè Alzheimer, si terrà l'incontro aperto a caregivers e cittadini dal titolo «Prevenzione incidenti domestici e tecnologia a supporto della vita indipendente».  Interverranno il Dott. Moreno Nicolai, Dirigente delle professioni sanitarie - Riabilitazione INRCA, e l'Ing. Giacomo Cucchieri, Esperto tecnologie ICT INRCA. La Dott.ssa Maria Velia Giulietti condurrà le attività orientamento e ricreative rivolte ai pazienti del Caffè Alzheimer. L'evento si svolgerà a partire dalla ore 17 presso i locali della Parrocchia S. Maria in Castagnola – Chiaravalle. Nel rispetto delle misure anticovid mantenere la distanza di almeno 1 metro INGRESSO LIBERO Per informazioni Anteas tel. 071/9170536 Giovedi 13 ottobre a Falconara Marittima, nell'ambito del Caffè Alzheimer, si terrà l'incontro aperto a caregivers e cittadini dal titolo «Prevenzione incidenti domestici e tecnologia a supporto della vita indipendente».  Interverranno il Dott. Moreno Nicolai, Dirigente delle professioni sanitarie - Riabilitazione INRCA, e l'Ing. Giacomo Cucchieri, Esperto tecnologie ICT INRCA. La Dott.ssa Elena Gambella condurrà le attività orientamento e ricreative rivolte ai pazienti del Caffè Alzheimer. L'evento si svolgerà a partire dalla ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi n. 6 Falconara Marittima. Nel rispetto delle misure anticovid mantenere la distanza di almeno 1 metro INGRESSO LIBERO Per informazioni Anteas tel. 071/9170536 Giovedì 6 ottobre 2022 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con attività di ginnastica dolce, ricreative e socializzazione. Sarà presente la Dott.ssa Elena Gambella. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso i locali della Parrocchia S. Maria in Castagnola – Chiaravalle. Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine FFP2 e mantenere la distanza di almeno 1 metro. INGRESSO LIBERO Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865 Giovedì 28 luglio 2022 ultimo appuntamento prima della pausa estiva per il Caffè Alzheimer di Falconara Marittima. Appuntamento con il dott. Silvio Macrini con il quale si svolgerà un'attività di musicoterapia. Sarà presente la Dott.ssa Elena Gambella. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis, in Via Leopardi 6 – Falconara. Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine FFP2 e mantenere la distanza di almeno 1 metro. INGRESSO LIBERO Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865   Giovedì 14 luglio 2022 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con attività di orientamento, socializzazione e ricreative. Sarà presente la Dott.ssa Elena Gambella. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis, in Via Leopardi 6 – Falconara. Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine FFP2 e mantenere la distanza di almeno 1 metro. INGRESSO LIBERO Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865   Giovedì 30 giugno 2022 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con attività di orientamento, socializzazione e ricreative.  L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis, in Via Leopardi 6 – Falconara. Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine FFP2 e mantenere la distanza di almeno 1 metro. INGRESSO LIBERO Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865   Giovedì 23 giugno 2022 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con attività di ginnastica dolce, ricreative e socializzazione. Sarà presente la Dott.ssa Elena Gambella. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso i locali della Parrocchia S. Maria in Castagnola – Chiaravalle. Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine FFP2 e mantenere la distanza di almeno 1 metro. INGRESSO LIBERO Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865   Giovedì 26 maggio 2022 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con attività di orientamento, socializzazione e ricreative. Sarà presente la Dott.ssa Elena Gambella. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis, in Via Leopardi 6 – Falconara Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine FFP2 e mantenere la distanza di almeno 1 metro. INGRESSO LIBERO Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865   Giovedì 12 maggio 2022 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con attività di orientamento, socializzazione e ricreative. Sarà presente la Dott.ssa Elena Gambella. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis, in Via Leopardi 6 – Falconara Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine FFP2 e mantenere la distanza di almeno 1 metro. INGRESSO LIBERO Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865   Giovedì 5 maggio 2022 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con un attività di ginnastica dolce, socializzazione e ricreative. Sarà presente la Dott.ssa Elena Gambella. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso i locali della Parrocchia S. Maria in Castagnola – Chiaravalle Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine FFP2 e mantenere la distanza di almeno 1 metro.. INGRESSO LIBERO Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865 Giovedì 7 aprile 2022 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con un attività di orientamento, socializzazione e ricreative. Sarà presente la Dott.ssa Elena Gambella. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso i locali della Parrocchia S. Maria in Castagnola – Chiaravalle Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine FFP2 e mantenere la distanza di almeno 1 metro e il green pass. INGRESSO LIBERO Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865   Giovedì 3 febbraio 2022 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con un attività di socializzazione e orientamento. Sarà presente  la Dott.ssa Maria Velia Giulietti. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis, in Via Leopardi 6 – Falconara Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine FFP2 e mantenere la distanza di almeno 1 metro e il green pass rafforzato. INGRESSO LIBERO Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536   Giovedì 13 gennaio 2022 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con un attività di socializzazione e ginnastica dolce. Sarà presente la Dott.ssa Elena Gambella. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso i locali della Parrocchia S. Maria in Castagnola – Chiaravalle Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine FFP2 e mantenere la distanza di almeno 1 metro e il green pass rafforzato. Giovedì 21 gennaio 2022 l'attività sarà invece svolta con la Dott.ssa Maria Velia Giulietti., sempre alle ore 17.00, presso il Centro Metropolis, in Via Leopardi 6 – Falconara INGRESSO LIBERO Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865         Giovedì 16 dicembre 2021 alle ore 17 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza per festeggiare l'arrivo del Natale presso i locali del centro Metropolis di Falconara (Via Leopardi 6). Si svolgeranno giochi e musicoterapia. Nel rispetto delle misure anti-covid vigenti, è obbligatorio l’utilizzo delle mascherine, mantenere la distanza di almeno 1 metro ed esibire il Green Pass "rafforzato" (super green pass) INGRESSO LIBERO   Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865   Giovedì 2 dicembre 2021 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con un attività di socializzazione e ricreative. Sarà presente la Dott.ssa Maria Velia Giulietti. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis, in Via Leopardi 6 – Falconara   Giovedì 9 dicembre 2021 l'attività sarà invece svolta con la Dott.ssa Elena Gambella, sempre alle ore 17.00, presso i locali della Parrocchia S. Maria in Castagnola – Chiaravalle Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine e mantenere la distanza di almeno 1 metro e il green pass INGRESSO LIBERO   Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865   Giovedì 18 novembre 2021 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con un attività di socializzazione e ginnastica dolce. Sarà presente la Dott.ssa Elena Gambella. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis, in Via Leopardi 6 – Falconara   Giovedì 25 novembre 2021 l'attività sarà invece svolta con la Dott.ssa Maria Velia Giulietti, sempre alle ore 17.00, presso i locali della Parrocchia S. Maria in Castagnola – Chiaravalle Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine e mantenere la distanza di almeno 1 metro e il green pass INGRESSO LIBERO   Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865 Giovedì 4 novembre 2021 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con un attività di socializzazione e ricreative. Sarà presente la Dott.ssa Elena Gambella. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis, in Via Leopardi 6 – Falconara   Giovedì 11 novembre 2021 l'attività sarà invece svolta con la Dott.ssa Maria Velia Giulietti, sempre alle ore 17.00, presso i locali della Parrocchia S. Maria in Castagnola – Chiaravalle Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine e mantenere la distanza di almeno 1 metro e il green pass INGRESSO LIBERO   Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865   Giovedì 21 ottobre 2021 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con un attività di socializzazione e musicoterapia. Saranno presenti la Dott.ssa Elena Gambella e il Prof. Silvio Macrini. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso l'Oratorio Parrocchia S.S. Rosario via Mameli, 17– Falconara   Giovedì 28 ottobre 2021 l'attività sarà invece svolta, sempre alle ore 17.00, presso i locali della Parrocchia S. Maria in Castagnola – Chiaravalle   Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine e mantenere la distanza di almeno 1 metro e il green pass INGRESSO LIBERO   Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865   Giovedì 7 ottobre 2021 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con un attività di socializzazione e ginnastica dolce. Sarà presente la Dott.ssa Maria Velia Giulietti L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso l'Oratorio Parrocchia S.S. Rosario via Mameli, 17– Falconara   Giovedì 14 ottobre 2021 l'attività sarà invece svolta, sempre alle ore 17.00, presso i locali della Parrocchia S. Maria in Castagnola – Chiaravalle   Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine e mantenere la distanza di almeno 1 metro e il green pass INGRESSO LIBERO   Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865       Giovedì 30 settembre 2021 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con un attività ricreative e di socializzazione. Sarà presente la Dott.ssa Maria Velia Giulietti L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso i locali della Parrocchia S. Maria in Castagnola – Chiaravalle Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine e mantenere la distanza di almeno 1 metro e il green pass INGRESSO LIBERO Per informazioni: Anteas tel. 071/9170536 Per Chiaravalle telefonare al Sig. Ciciliani: 3385305865       Giovedì 23 settembre 2021 torna l'attività in presenza del Caffè Alzheimer con un attività ricreative e di socializzazione. Sarà presente la dott.ssa Elena Gambella. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso l'Oratorio Parrocchia S.S. Rosario via Mameli, 17– Falconara Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine e mantenere la distanza di almeno 1 metro Ingresso libero Per in formazioni Anteas tel. 071/9170536 Giovedì 22 luglio 2021 il Caffè Alzheimer si incontrerà in presenza con un appuntamento dedicato alla musicoterapia, un approccio terapeutico che usa la musica per “arrivare” al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica è rivolto al servizio dell’integrazione emotiva dei pazienti, al trattamento di disabilità e malattie. Sarà presente il prof. Silvio Macrini. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso l'Oratorio Parrocchia S.S. Rosario via Mameli, 17– Falconara Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine e mantenere la distanza di almeno 1 metro Ingresso libero Per in formazioni Anteas tel. 071/9170536   Giovedì 24 giugno 2021 il Caffè Alzheimer si incontrerà nuovamente in presenza con un appuntamento dedicato alla musicoterapia, un approccio terapeutico che usa la musica per “arrivare” al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica è rivolto al servizio dell’integrazione emotiva dei pazienti, al trattamento di disabilità e malattie. Sarà presente il prof. Silvio Macrini. L'attività avrà inizio alle ore 17.00 presso l'Oratorio Parrocchia S.S. Rosario via Mameli, 17– Falconara Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine e mantenere la distanza di almeno 1 metro Ingresso libero Per in formazioni Anteas tel. 071/9170536   Giovedì 10 giugno 2021 l'attività del Caffè Alzheimer proseguirà in videoconferenza con un appuntamento dedicato alla demenza, un disturbo neurocognitivo degenerativo che colpisce progressivamente tutte le diverse funzioni cognitive rendendo la persona sempre più confusa e dipendente dall'altro. Le attività di orientamento spaziale e temporale, quelle ricreative, che svolgeremo con l’aiuto delle Psicologhe E.Gambella e M.V.Giulietti, sono modalità per stimolare le persone e per aiutarle a mantenere stabili il più a lungo possibile le funzioni cognitive. Il tema che tratteremo sarà incentrato sull'arrivo dell'estate La videoconferenza avrà inizio alle ore 17.00 I partecipanti riceveranno il link  verso le ore 16.50 Per informazioni e adesioni telefonare ad Anteas cell. 349 7148428 Giovedì 27 maggio 2021 l'attività del Caffè Alzheimer proseguirà in videoconferenza con un appuntamento dedicato alla demenza, un disturbo neurocognitivo degenerativo che colpisce progressivamente tutte le diverse funzioni cognitive rendendo la persona sempre più confusa e dipendente dall'altro. Le attività di orientamento spaziale e temporale, quelle ricreative, che svolgeremo con l’aiuto delle Psicologhe E.Gambella e M.V.Giulietti, sono modalità per stimolare le persone e per aiutarle a mantenere stabili il più a lungo possibile le funzioni cognitive. Il tema che tratteremo sarà incentrato sul 2 giugno festa della Repubblica che tra ricordi ed emozioni permetterà di ripercorrere momenti significativi della vita La videoconferenza avrà inizio alle ore 17.00 I partecipanti riceveranno il link  verso le ore 16.50 Per informazioni e adesioni telefonare ad Anteas cell. 349 7148428 Giovedì 13 maggio 2021 l'attività del Caffè Alzheimer proseguirà in videoconferenza con un appuntamento dedicato alla demenza, un disturbo neurocognitivo degenerativo che colpisce progressivamente tutte le diverse funzioni cognitive rendendo la persona sempre più confusa e dipendente dall'altro. Le attività di orientamento spaziale e temporale, quelle ricreative, che svolgeremo con l’aiuto delle Psicologhe E.Gambella e M.V.Giulietti, sono modalità per stimolare le persone e per aiutarle a mantenere stabili il più a lungo possibile le funzioni cognitive. La videoconferenza avrà inizio alle ore 17.00 I partecipanti riceveranno il link  verso le ore 16.50 Per informazioni e adesioni telefonare ad Anteas cell. 349 7148428   Giovedì 29 aprile 2021 l'attività del Caffè Alzheimer proseguirà in videoconferenza con un appuntamento dedicato alla demenza, un disturbo neurocognitivo degenerativo che colpisce progressivamente tutte le diverse funzioni cognitive rendendo la persona sempre più confusa e dipendente dall'altro. Le attività di orientamento spaziale e temporale, quelle ricreative, che svolgeremo con l’aiuto delle Psicologhe E.Gambella e M.V.Giulietti, sono modalità per stimolare le persone e per aiutarle a mantenere stabili il più a lungo possibile le funzioni cognitive. Le attività ricreative e cognitive avranno come tema il Primo Maggio, Festa dei Lavoratori. La videoconferenza avrà inizio alle ore 17.00 I partecipanti riceveranno il link  verso le ore 16.50 Per informazioni e adesioni telefonare ad Anteas cell. 349 7148428   Giovedì 15 aprile 2021 l'attività del Caffè Alzheimer proseguirà in videoconferenza con un appuntamento dedicato alla demenza, un disturbo neurocognitivo degenerativo che colpisce progressivamente tutte le diverse funzioni cognitive rendendo la persona sempre più confusa e dipendente dall'altro. Le attività di orientamento spaziale e temporale, quelle ricreative, che svolgeremo con l’aiuto delle Psicologhe E.Gambella e M.V.Giulietti, sono modalità per stimolare le persone e per aiutarle a mantenere stabili il più a lungo possibile le funzioni cognitive. Le attività ricreative e cognitive avranno come tema la Primavera La videoconferenza avrà inizio alle ore 17.00 I partecipanti riceveranno il link  verso le ore 16.50 Per informazioni e adesioni telefonare ad Anteas cell. 349 7148428   Giovedì 1 aprile 2021 l'attività del Caffè Alzheimer proseguirà in videoconferenza con un appuntamento dedicato alla demenza, un disturbo neurocognitivo degenerativo che colpisce progressivamente tutte le diverse funzioni cognitive rendendo la persona sempre più confusa e dipendente dall'altro. Le attività di orientamento spaziale e temporale, quelle ricreative, che svolgeremo con l’aiuto delle Psicologhe E.Gambella e M.V.Giulietti, sono modalità per stimolare le persone e per aiutarle a mantenere stabili il più a lungo possibile le funzioni cognitive. Le attività ricreative e cognitive avranno come tema la Pasqua La videoconferenza avrà inizio alle ore 17.00 I partecipanti riceveranno il link  verso le ore 16.50 Per informazioni e adesioni telefonare ad Anteas cell. 349 7148428   Giovedì 18 marzo 2021 l'attività del Caffè Alzheimer proseguirà in videoconferenza con un appuntamento dedicato alla demenza, un disturbo neurocognitivo degenerativo che colpisce progressivamente tutte le diverse funzioni cognitive rendendo la persona sempre più confusa e dipendente dall'altro. Le attività di orientamento spaziale e temporale, quelle ricreative, che svolgeremo con l’aiuto delle Psicologhe E.Gambella e M.V.Giulietti, sono modalità per stimolare le persone e per aiutarle a mantenere stabili il più a lungo possibile le funzioni cognitive. Le attività ricreative e cognitive avranno come tema l'arrivo della Primavera La videoconferenza avrà inizio alle ore 17.00 I partecipanti riceveranno il link  verso le ore 16.50 Per informazioni e adesioni telefonare ad Anteas cell. 349 7148428   Giovedì 4 marzo 2021 l'attività del Caffè Alzheimer proseguirà in videoconferenza con un appuntamento dedicato alla demenza, un disturbo neurocognitivo degenerativo che colpisce progressivamente tutte le diverse funzioni cognitive rendendo la persona sempre più confusa e dipendente dall'altro. Le attività di orientamento spaziale e temporale, quelle ricreative, che svolgeremo con l’aiuto delle Psicologhe E.Gambella e M.V.Giulietti, sono modalità per stimolare le persone e per aiutarle a mantenere stabili il più a lungo possibile le funzioni cognitive. Le attività ricreative e cognitive avranno come tema l'8 marzo, Festa della Donna La videoconferenza avrà inizio alle ore 17.00 I partecipanti riceveranno il link  verso le ore 16.50 Per informazioni e adesioni telefonare ad Anteas cell. 349 7148428     Giovedì 18 febbraio 2021 l'attività del Caffè Alzheimer proseguirà in videoconferenza con un appuntamento dedicato alla demenza, un disturbo neurocognitivo degenerativo che colpisce progressivamente tutte le diverse funzioni cognitive rendendo la persona sempre più confusa e dipendente dall'altro. Le attività di orientamento spaziale e temporale, quelle ricreative, che svolgeremo con l’aiuto delle Psicologhe E.Gambella e M.V.Giulietti, sono modalità per stimolare le persone e per aiutarle a mantenere stabili il più a lungo possibile le funzioni cognitive. Le attività ricreative e cognitive avranno come tema il Carnevale e la Quaresima. La videoconferenza avrà inizio alle ore 17.00 I partecipanti riceveranno il link  verso le ore 16.50 Per informazioni e adesioni telefonare ad Anteas cell. 349 7148428   Giovedì 4 febbraio 2021 l'attività del Caffè Alzheimer proseguirà in videoconferenza con un appuntamento dedicato alla demenza, un disturbo neurocognitivo degenerativo che colpisce progressivamente tutte le diverse funzioni cognitive rendendo la persona sempre più confusa e dipendente dall'altro. Le attività di orientamento spaziale e temporale, quelle ricreative, che svolgeremo con l’aiuto delle Psicologhe E.Gambella e M.V.Giulietti, sono modalità per stimolare le persone e per aiutarle a mantenere stabili il più a lungo possibile le funzioni cognitive. La videoconferenza avrà inizio alle ore 17.00 I partecipanti riceveranno il link  verso le ore 16.50   Per informazioni e adesioni telefonare ad Anteas cell. 349 7148428     Giovedì 21 gennaio 2021 l'attività del Caffè Alzheimer proseguirà in videoconferenza con un appuntamento dedicato alla demenza, un disturbo neurocognitivo degenerativo che colpisce progressivamente tutte le diverse funzioni cognitive rendendo la persona sempre più confusa e dipendente dall'altro. Le attività di orientamento spaziale e temporale, quelle ricreative, che svolgeremo con l’aiuto delle Psicologhe E.Gambella e M.V.Giulietti, sono modalità per stimolare le persone e per aiutarle a mantenere stabili il più a lungo possibile le funzioni cognitive. La videoconferenza avrà inizio alle ore 17.00 I partecipanti riceveranno il link  verso le ore 16.50   Per informazioni e adesioni telefonare ad Anteas cell. 349 7148428   Giovedì 7 gennaio 2021 l'attività del Caffè Alzheimer proseguirà in videoconferenza con un appuntamento dedicato alla demenza, un disturbo neurocognitivo degenerativo che colpisce progressivamente tutte le diverse funzioni cognitive rendendo la persona sempre più confusa e dipendente dall'altro. Le attività di orientamento spaziale e temporale, quelle ricreative, che svolgeremo con l’aiuto delle Psicologhe E.Gambella e M.V.Giulietti, sono modalità per stimolare le persone e per aiutarle a mantenere stabili il più a lungo possibile le funzioni cognitive. La videoconferenza avrà inizio alle ore 17.00 I partecipanti riceveranno il link  verso le ore 16.50 Per informazioni e adesioni telefonare ad Anteas cell. 349 7148428   Giovedì 17 dicembre 2020 l'attività del Caffè Alzheimer proseguirà in videoconferenza con un appuntamento dedicato alla demenza, un disturbo neurocognitivo degenerativo che colpisce progressivamente tutte le diverse funzioni cognitive rendendo la persona sempre più confusa e dipendente dall'altro. Le attività di orientamento spaziale e temporale, quelle ricreative, che svolgeremo con l’aiuto delle Psicologhe E.Gambella e M.V.Giulietti, sono modalità per stimolare le persone e per aiutarle a mantenere stabili il più a lungo possibile le funzioni cognitive. Per festeggiare insieme l’arrivo del Natale, faremo giochi e una tombola con premi. La videoconferenza avrà inizio alle ore 17.00 I partecipanti riceveranno il link  verso le ore 16.50 Per informazioni e adesioni telefonare ad Anteas cell. 349 7148428   Giovedì 3 dicembre 2020 l'attività del Caffè Alzheimer proseguirà in videoconferenza con un appuntamento dedicato alla demenza, un disturbo neurocognitivo degenerativo che colpisce progressivamente tutte le diverse funzioni cognitive rendendo la persona sempre più confusa e dipendente dall'altro. Le attività di orientamento spaziale e temporale, quelle ricreative, che svolgeremo con l’aiuto delle Psicologhe E.Gambella e M.V.Giulietti, sono modalità per stimolare le persone e per aiutarle a mantenere stabili il più a lungo possibile le funzioni cognitive. La videoconferenza avrà inizio alle ore 17.00 I partecipanti riceveranno il link  verso le ore 16.50 Per informazioni e adesioni telefonare ad Anteas cell. 349 7148428   Giovedì 19 novembre 2020 l'attività del Caffè Alzheimer proseguirà in videoconferenza con un appuntamento dedicato alla demenza, un disturbo neurocognitivo degenerativo che colpisce progressivamente tutte le diverse funzioni cognitive rendendo la persona sempre più confusa e dipendente dall'altro. Le attività di orientamento spaziale e temporale, quelle ricreative, che svolgeremo con l’aiuto delle Psicologhe E.Gambella e M.V.Giulietti, sono modalità per stimolare le persone e per aiutarle a mantenere stabili il più a lungo possibile le funzioni cognitive. La videoconferenza avrà inizio alle ore 17.00 I partecipanti riceveranno il link  verso le ore 16.50 Per informazioni e adesioni telefonare ad Anteas cell. 349 7148428   Giovedì 8 ottobre 2020 presso il Caffè Alzheimer  si terrà un incontro intitolato "L'impatto psicologico della pandemia da Covid19: tra paura e vulnerabilità” insieme alla Dott.ssa Maria Velia Giulietti. Le organizzazioni governative e della salute da mesi ci informano sulle misure preventive da attuare contro il diffondersi del COVID 19, ma anche sull’importanza della salute mentale al tempo del Coronavirus, sulle conseguenze psicologiche e il successivo isolamento sociale che può avere avuto o avere attualmente sulle persone. Fattori come l’isolamento sociale e il peso dell’incertezza generale, possono colpire duramente il nostro equilibrio mentale. Nel rispetto delle regole in merito alla prevenzione del virus, è importante non dimenticarci di prenderci cura anche della nostra salute psicologica, accogliendo i suggerimenti che i professionisti rivolgono agli adulti, alle persone più fragili, tra cui anche gli anziani. Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine, indossare i guanti e mantenere la distanza di almeno 1 metro Ingresso libero Per in formazioni Anteas tel. 071/9170536 L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.   Giovedì 24 settembre 2020 presso il Caffè Alzheimer  si terrà un incontro dedicato alla musicoterapia insieme al Prof. Silvio Macrini. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica è rivolto al servizio dell’integrazione ed emotiva dei pazienti, al trattamento di disabilità e malattie Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine, indossare i guanti e mantenere la distanza di almeno 1 metro Ingresso libero Per in formazioni Anteas tel. 071/9170536 L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso l'Oratorio della Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara Giovedì 10 settembre 2020 presso il Caffè Alzheimer si terrà un incontro  dedicato alla ginnastica dolce insieme alla Prof.ssa Anna Rita Cuoccio. Praticare attività motoria ha un’influenza particolarmente positiva durante la terza età, migliorando sia le condizioni fisiche che quelle cognitive e psicologiche. La ginnastica quotidiana, unitamente ad uno stile di vita attivo, influenza positivamente lo stato di salute e le relazioni sociali. Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine, indossare i guanti e mantenere la distanza di almeno 1 metro Ingresso libero Per in formazioni Anteas tel. 071/9170536 L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso l'Oratorio della Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara     Martedì 4 agosto 2020 presso il Caffè Alzheimer si terrà un incontro dedicato ad attività ricreative e di socializzazione rivolto a pazienti e caregivers. Un'occasione per vivere momenti di svago e allegria.  Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine, indossare i guanti e mantenere la distanza di almeno 1 metro Ingresso libero Per in formazioni Anteas tel. 071/9170536 L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso l'Oratorio della Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara     Martedì 21 luglio 2020 presso il Caffè Alzheimer  si terrà un incontro dedicato alla musicoterapia insieme al Prof. Silvio Macrini. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica è rivolto al servizio dell’integrazione ed emotiva dei pazienti, al trattamento di disabilità e malattie Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine, indossare i guanti e mantenere la distanza di almeno 1 metro Ingresso libero Per in formazioni Anteas tel. 071/9170536 L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso l'Oratorio della Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara   Martedì 7 luglio 2020 presso il Caffè Alzheimer  si terrà un incontro dedicato alla ginnastica dolce insieme alla Prof.ssa Anna Rita Cuoccio. I benefici della ginnastica dolce per gli anziani non si avvertono solo a livello fisico, ma anche a livello mentale, in quanto è noto che il corpo, debitamente stimolato, provoca nel cervello la richiesta di rilascio di endorfine, quello che è chiamato anche "ormone della felicità". Fare ginnastica per gli anziani significa anche coltivare nuove amicizie, avere occasioni di socializzazione, misurarsi ancora con la resistenza fisica, ma rigorosamente "dolce". Nel rispetto delle misure anticovid, è obbligatorio l’uso delle mascherine, indossare i guanti e mantenere la distanza di almeno 1 metro Ingresso libero Per in formazioni Anteas tel. 071/9170536   L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso l'Oratorio della Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara     Martedì 30 giugno 2020 alle ore 17 riprende l'attività in presenza del Caffè Alzheimer dopo l'emergenza Covid-19. Nel cortile della Parrocchia del S.S. Rosario di Falconara Marittima saranno svolte attività ricreative e musicali. Nel rispetto delle misure anti-contagio è obbligatorio l’uso delle mascherine, indossare i guanti e mantenere la distanza di almeno 1 metro.  Ingresso libero    Per informazioni Anteas tel. 071/9170536   Martedì 25 febbraio 2020 presso il Caffè Alzheimer  si terrà la festa di Carnevale con musicoterapia in compagnia del prof. Silvio Macrini. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica è rivolto al servizio dell’integrazione ed emotiva dei pazienti, al trattamento di disabilità e malattie. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.   Martedì 11 febbraio 2020 presso il Caffè Alzheimer  si svolgerà un incontro dal titolo “La bellezza delle parole” con la prof.ssa Mariella Pratissoli. Le parole possono rivelare l’anima di una persona, al di là dei limiti, dei confini della razionalità, ci danno la possibilità di aprirci un varco verso l’infinito. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.     Martedì 28 gennaio 2020 presso il Caffè Alzheimer  si svolgerà un incontro dal titolo “Musica e parole” con il prof. Silvio Macrini. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica, dunque, è rivolto al servizio dell’integrazione ed emotiva dei pazienti, al trattamento di un ampio ventaglio di disabilità e malattie. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.   Martedì 14 gennaio 2020 presso il Caffè Alzheimer  si svolgerà un incontro dal titolo “Attiviamoci con la ginnastica dolce”. I benefici della ginnastica dolce per gli anziani non si avvertono solo a livello fisico, ma anche a livello mentale, in quanto è noto che il corpo, debitamente stimolato, provoca nel cervello la richiesta di rilascio di endorfine, quello che è chiamato anche "ormone della felicità". Fare ginnastica per gli anziani significa anche coltivare nuove amicizie, avere occasioni di socializzazione, misurarsi ancora con la resistenza fisica, ma rigorosamente "dolce".. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.   Martedì 17 dicembre si terrà l'incontro di chiusura dell'anno 2019 del Caffè Alzheimer di Falconara Marittima. Per questa occasione abbiamo pensato di invitare a visitare il Centro, il Vescovo Arcidiocesi di Ancona-Osimo, Monsignor Angelo Spina. A seguire si svolgerà un momento di festa insieme con la partecipazione del musicoterapeuta Silvio Macrini. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.   Martedì 3 dicembre presso il Caffè Alzheimer  si svolgerà un incontro dal titolo “Tecniche di rilassamento Mindfulness” con la dottoressa Maria Velia Giulietti. Le Tecniche di Mindfulness fanno parte dell'approccio Olistico,~ che è un modo di vedere l'essere umano nella sua interezza. Importanti studi scientifici hanno dimostrato l'efficacia delle tecniche di Mindfulness nel ridurre i sintomi di stress ed affettività negativa. Tali studi hanno evidenziato che queste tecniche sono essenziali per la prevenzione primaria e secondaria di importanti patologie. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.   Martedì 19 novembre presso il Caffè Alzheimer  si svolgerà un incontro dal titolo “La nutrizione per il paziente affetto da demenza” con la dottoressa Elisabetta Marotti dell'Inrca. Il rischio di malnutrizione nella demenza è notoriamente elevato, con percentuali variabili dal 15 al 50% dei casi, a seconda del setting di cura e delle fasi di malattia. L’impegno assistenziale richiesto per prevenire tale condizione è rilevante, così come le ripercussioni emotive che influenzano la percezione del caregiver riguardo la propria competenza assistenziale, lungo tutto il percorso di malattia. Molteplici sono le dimensioni da considerare al fine di mettere a fuoco difficoltà di alimentazione e le strategie compensatorie nella persona affetta da demenza. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.       Giovedì 24 ottobre presso il Caffè Alzheimer  si svolgerà un incontro dal titolo “Prevenire la demenza: la ginnastica mentale e la riserva cognitiva” con la dottoressa Elena Gambella. Sulla probabilità di sviluppare una demenza interviene un’ampia gamma di fattori di rischio e protettivi. Alcuni di questi fattori sono modificabili dal soggetto adottando adeguati stili di vita e mantenendo un buon livello di impegno cognitivo, fisico e sociale. Il cervello ha delle risorse di compensazione e di rinnovamento che non vanno sottovalutate. Non è mai troppo presto, né troppo tardi, per investire sul proprio invecchiamento! L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso la Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara     Giovedì 10 ottobre presso il Caffè Alzheimer  si svolgerà un incontro sulla musicoterapia con il prof. Silvio Macrini. La musicoterapia è l'uso della musica e/o degli elementi musicali (suono, ritmo, melodia e armonia)che facilita e favorisce la comunicazione, la relazione, l'apprendimento, la motricità, l'espressione al fine di soddisfare le necessità fisiche, emozionali, mentali, sociali e cognitive. La musicoterapia mira a sviluppare le funzioni potenziali e/o residue dell'individuo in modo tale che questi possa meglio realizzare l'integrazione intra- e interpersonale e consequenzialmente possa migliorare la qualità della vita grazie a un processo preventivo, riabilitativo o terapeutico. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso la Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara   Giovedì 26 settembre presso il Caffè Alzheimer  si svolgerà per i familiari ed i cittadini, che hanno interresse a partecipare, un'iniziativa con l'Adiconsum dal titolo "Occhio alle truffe. Facciamoci furbi" su aspetti relativi alle truffe e raggiri dei quali sono vittime spesso le persone anziane e fragili. Per Adiconsum interverrà Loredana Baldi.  L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso la Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara        Giovedì 12 settembre presso il Caffè Alzheimer  si terrà un appuntamento dedicato alla ginnastica dolce insieme alla Prof.ssa Anna Rita Cuoccio. I benefici della ginnastica dolce per gli anziani non si avvertono solo a livello fisico, ma anche a livello mentale, in quanto è noto che il corpo, debitamente stimolato, provoca nel cervello la richiesta di rilascio di endorfine, quello che è chiamato anche "ormone della felicità". Fare ginnastica per gli anziani significa anche coltivare nuove amicizie, avere occasioni di socializzazione, misurarsi ancora con la resistenza fisica, ma rigorosamente "dolce". L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso la Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara   Giovedì 4 luglio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con il prof. Silvio Macrini intitolato “Benvenuta estate: musica, parole e giochi”. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso la Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara   Giovedì 6 giugno presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con la dottoressa Claudia Cola, Dietista della UO Nutrizione Clinica INRCA, sulle problematiche nutrizionali nell’anziano con patologia neurologica. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso la Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara   Giovedì 23 maggio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con il prof. Silvio Macrini sulla musicoterapia. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica, dunque, è rivolto al servizio dell’integrazione emotiva dei pazienti ed al trattamento di un ampio ventaglio di disabilità e malattie. L'incontro avrà inizio alle ore 16.30 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.     Giovedì 9 maggio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con la dott.sa Elena Gambella sulla stimolazione cognitiva per la persona con demenza. La stimolazione cognitiva è un trattamento psicosociale comprovato a livello scientifico che, attraverso tecniche ed interventi mirati e personalizzati, tende a mantenere il più a lungo possibile l’autonomia di una persona ed il suo benessere anche favorendone la socializzazione. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 4 aprile presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con il dott. Augusto Melappioni (Area Vasta 2) sulla prevenzione cardiologica.Il principale obiettivo per la prevenzione delle malattie cardiovascolari è migliorare le buone pratiche per quanto concerne i fattori modificabili (nutrizione, attività fisica, fumo e alcol, inquinamento) e adottare appropriate strategie di screening per identificare in modo individuale i fattori non modificabili di carattere genetico/epigenetico. La combinazione di questi due approcci e una migliore consapevolezza del rischio cardiovascolare, favorisce un atteggiamento proattivo, con benefici per la salute cardiovascolare della singola persona e con migliori usi delle risorse disponibili da parte della comunità. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 21 marzo presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con don Giovanni Varagona su "La malattia vista con gli occhi della fede". La malattia è un condizione particolare di sofferenza che solleva problemi di ordine sociale, personale e la persona malata vive con limitazioni di varia natura, sottoponendosi a cure mediche nelle quali spesso si intersecano aspetti morali, scientifici ed economici. Tutte le malattie rivelano, a volte crudelmente, la fragilità della condizione umana: pur essendo il corpo una realtà biologica, nelle sue condizioni attuali di esistenza, esso non è dissociabile da una componente psichica complessa e da una dimensione spirituale che lo abita. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 7 marzo presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento dedicato alla musicoterapia con il prof. Silvio Macrini. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica, dunque, è rivolto al servizio dell’integrazione ed emotiva dei pazienti ed al trattamento di un ampio ventaglio di disabilità e malattie.. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 21 febbraio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento dedicato alle tecniche di rilassamento Mindfulness con la Dott.ssa Maria Velia Giulietti. Importanti studi scientifici hanno dimostrato l'efficacia delle tecniche di Mindfulness nel ridurre i sintomi di stress ed affettività negativa. Tali studi hanno evidenziato che queste tecniche sono essenziali per la prevenzione primaria e secondaria di importanti patologie. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 7 febbraio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento dedicato ai disturbi comportamentali insieme alla dott.ssa Elena Gambella.La psicologa interverrà spiegando come leggere i disturbi comportamentali in chiave relazionale per prevenire o migliorare la gestione degli stessi. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 24 gennaio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento dedicato alla ginnastica dolce insieme alla Prof.ssa Anna Rita Cuoccio. I benefici della ginnastica dolce per gli anziani non si avvertono solo a livello fisico, ma anche a livello mentale, in quanto è noto che il corpo, debitamente stimolato, provoca nel cervello la richiesta di rilascio di endorfine, quello che è chiamato anche "ormone della felicità". Fare ginnastica per gli anziani significa anche coltivare nuove amicizie,avere occasioni di socializzazione, misurarsi ancora con la resistenza fisica, ma rigorosamente "dolce". L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 10 gennaio presso il Caffè Alzheimer si terrà un incontro sulla musicoterapia insieme al prof. Silvio Macrini. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica, dunque, è rivolto al servizio dell’integrazione ed emotiva dei pazienti ed al trattamento di un ampio ventaglio di disabilità e malattie. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara
Continua a leggere
08/11/2022 «Prevenzione e cura delle relazioni e benessere psicosociale»: incontro a Jesi con Cisl FNP e Anteas
Cisl FNP di Jesi, Fabriano e Senigallia, insieme al Coordinamento Donne Cisl FNP e Anteas, organizza un incontro nell'ambito del progetto "Promuovere e generare salute" mercoledì 16 novembre alle ore 15.30 presso la sede della Fondazione Cassa Risparmio di Jesi, Piazza Colocci 4 Jesi - Palazzo Bisaccioni. PROGRAMMA: Introduzione:“PROMUOVERE E GENERARE SALUTE”, Maria Grazia Sabbatini, Responsabile Fnp Cisl Rls Jesi – Senigallia – Fabriano TESTIMONIANZE • Saluti: Samuele Animali, Ass. Servizi Sociali Comune di Jesi • Interventi: Dott. Antonio Cherubini, Geriatra INRCA, “AUTOSUFFICIENZA E BUONA QUALITA’ DELLA VITA. UN’AUTONOMIA POSSIBILE”; Dott.ssa Elena Gambella, Psicologa INRCA, “IL BENESSERE PSICOSOCIALE, LA CURA DELLE RELAZIONI E LA PREVENZIONE DEI DISTURBI PSICOLOGICI DELL’ANZIANO”; Conclusioni: Annamaria Foresi, Cisl FNP Marche   Per Informazioni: Segreteria Organizzativa Fnp Rls Jesi – Fabriano – Senigallia Tel. 338 7365082 Sabbatini Maria Grazia
Continua a leggere
24/10/2022 DIVERSETA’ generatori di solidarietà intergenerazionale a Macerata
Martedì 25 ottobre a partire dalle ore 9.30  a Macerata, presso la Domus San Giuliano, via Calcinelli 4, continua il ciclo di incontri promossi da Anteas Marche dal titolo "DIVERSETA'. Reti di scambio per l'invecchiamento attivo e il benessere intergenerazionale" nell'ambito del progetto "VIRIDEE. Visioni, resilienza, idee", progetto di rete promosso da Forum Terzo Settore, CSV Marche e Bottega del terzo Settore e finanziato dalla Regione Marche con risorse del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. Ai lavori coordinati e conclusi da Cinzia Verdenelli, Progettazione Anteas Marche Aps, interverranno Umberto De Simoni, Presidente Anteas Marche , Prof.ssa Paola Persano, Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali Università di Macerata,  Elisa Marucci Rappresentante ambiti sociali 14-15-16-17. Al focus su “  Gli ambiti della intergenerazionalità: quali alleanze tra generazioni? “ porteranno il loro contributo la  Prof.ssa  Sabina Tombesi, Dirigente Scolastica Liceo artistico Giulio Cantalamessa di Macerata Anna Maria Foresi, Segretaria Regionale Fnp Cisl Marche, Giacomo Taccari, Vice Presidente G-Lab, Manuela Carloni Responsabile Auser, Marco Ciarulli Presidente Legambiente, Luigi Biagetti Presidente Regionale Acli. Sono previsti i saluti del Sindaco di Macerata, Sandro Parcaroli,  del Responsabile progetto Viridee Roberto Paoletti  e di Giuliano Centoni Presidente IRCR Macerata. La cittadinanza è invitata a partecipare.
Continua a leggere
20/10/2022 “Promuovere e generare salute”: ad Ancona screening gratuiti per fare insieme prevenzione
Sabato 22 ottobre alle ore 9.00, presso i Locali Distretto Sociale di piazza Salvo D’Acquisto, Ancona, sarà possibile sottoporsi a una serie di controlli gratuiti nell’ambito dell’iniziativa “Promuovere e generare salute”, nell’ambito del progetto VOLARE che coinvolge Fnp Cisl Marche - RLS Ancona, Cisl Ancona, Anteas Ancona, INRCA, Asur Marche 2 e Comune di Ancona. Lo screening prevede controlli cardiologici, rilevazione dei parametri vitali, screening del melanoma, monitoraggio della glicemia per la valutazione di intolleranze e del rischio diabete, misurazione della pressione arteriosa e sensibilizzazione sulle problematiche connesse alla demenza. Queste prestazioni saranno eseguite con la collaborazione dei reparti di Cardiologia e Dermatologia del Distretto Sanitario di Ancona, degli Infermieri di Comunità dell’Area Vasta 2, del reparto di Diabetologia dell’INRCA e degli psicologi e psicoterapeuti dell’INRCA. Anolf Ancona e Fnp Cisl Ancona comunicano la chiusura delle prenotazioni: il numero massimo di appuntamenti è stato infatti raggiunto nel giro di pochi giorni.  L’iniziativa è stata preceduta da un incontro pubblico che si terrà mercoledì 19 ottobre alle ore 15.30 presso la Sala del Centro di Aggregazione Giovanile in via Flavia, n.2 (incrocio via Ruggeri). Ai lavori, introdotti da Maria Rosaria Lucarelli della Segreteria RLS Fnp Cisl Ancona e moderati da Carmen Carotenuto, Fnp Cisl Marche, hanno partecipato Emma Capogrossi, Assessore ai Servizi Sociali e Salute del Comune di Ancona, il Dott. Mauro Silvestrini, professore ordinario di Neurologia del Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica Universitaria Politecnica delle Marche e direttore della Clinica Neurologica del Dipartimento di Neuroscienze dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Torrette di Ancona, il Dott. Giovanni Renato Riccardi, Direttore U.O.C. Medicina Riabilitativa INRCA, la Dott.ssa Silvia Valenza, Psicologa e Psicoterapeuta INRCA, la Dott.ssa Patrizia D’Incecco del Distretto Sanitario AV2, e Alessandro Mancinelli, Responsabile della Cisl di Ancona. L’incontro ha affrontato i temi principali della prevenzione, a partire dai corretti stili di vita, fino ad occuparsi del benessere psicosociale e della prevenzione dei disturbi psicologi nell’anziano, ed ha sottolineato l’importanza della figura dell’infermiere di comunità come presidio di prevenzione nel territorio.
Continua a leggere
03/10/2022 Sportello d’Ascolto ad Ancona per migliorare la qualità della vita
Al via lo Sportello d’Ascolto “Volare” per migliorare la qualità della vita lunedì 3 ottobre ad Ancona presso la sede CISL in p.zza Salvo D’Acquisto, n. 42,  uno spazio gratuito, dedicato a tutte le persone  over 65 in condizione di solitudine, ma anche per tutte le famiglie, i giovani, e le persone aspiranti volontari che risiedono nel Comune di Ancona, che vogliono mettersi in gioco e  fare comunità, fare rete per stare vicino alle persone che vivono in solitudine, con l’obiettivo di favorire l’ accesso ai servizi di natura sociale, inclusione sociale, cittadinanza ed invecchiamento attivo. I volontari Anteas, Associazione Nazionale Tutte le Età attive per la Solidarietà, opportunamente formati, svolgeranno attività di ascolto attivo, raccolta dei bisogni, orientamento e informazione sulle procedure di accesso ai servizi sociali territoriali. Lo Sportello d’Ascolto,  si colloca tra le attività previste dal Progetto "VOLARE. VOLontariato Anziani e Rete di Eccellenze”, promosso da Anteas Nazionale e finanziato con i fondi del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nelle Marche è gestito da Anteas Ancona in collaborazione con il Comune di Ancona,  Cisl Marche e FNP Cisl Marche.  Attivo il  Lunedì dalle ore 9.30-12.00 e il Venerdì 15.00-18.00, la partecipazione è gratuita. Per ulteriori informazioni contattare l’Anteas Ancona ai seguenti numeri  3338990728 – 3342886204.  
Continua a leggere
29/09/2022 Invecchiamento attivo e welfare per la terza età: apre ad Ancona il Punto di Ascolto del progetto VOLARE
Si è tenuto ieri pomeriggio, mercoledì 28 settembre, presso la Sala Comunale di via Flavia, l’evento di avvio del progetto "VOLARE. VOLontariato Anziani e Rete di Eccellenze”, promosso da Anteas Nazionale e finanziato con i fondi del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali a favore di progetti e interventi di rilevanza nazionale.  Il progetto si articola in azioni trasversali e in declinazioni locali su 20 territori in 19 Regioni. Nelle Marche, nei quartieri di Brecce Bianche e di Ponterosso di Ancona, il progetto vede attiva l’Anteas di Ancona nella promozione di processi di innovazione del welfare per la terza età, in collaborazione con il Comune di Ancona,  Cisl Marche e FNP Cisl Marche . Silvana Santinelli, Presidente di Anteas Ancona, ha aperto i lavori, illustrando il percorso dell'associazione nell’ambito del progetto e ringraziando per il coinvolgimento partecipato dimostrato dall’amministrazione comunale, dalla rete Anteas, Cisl e Fnp Marche. Valentina Renzi, in qualità di Generatore di Comunità -“Ge.Co.” Anteas, ha in seguito presentato le numerose attività che saranno messe in campo per favorire l’inclusione e il benessere delle persone più anziane e fragili: formazione, apertura dello Sportello di Ascolto, attività socio-culturali e intergenerazionali, di promozione del benessere e del volontariato, eventi di sensibilizzazione e informazione su larga scala. Per lo svolgimento delle attività, Anteas Ancona sarà presente in modo diffuso nei quartieri target, costituendo una rete di punti di prossimità, in dialogo con la cittadinanza e le realtà esistenti. A questo proposito, il convegno ha inoltre costituito un’importante occasione di riflessione sull'importanza della longevità attiva propedeutica alla progettazione e realizzazione di servizi e attività sociali e culturali che coinvolgano una rete territoriale multistakeholder. Nel merito, il Dott. Davide Lucantoni, ricercatore INRCA, ha proposto un focus sull’importanza del “fare rete” e creare alleanze territoriali per l’invecchiamento attivo (IA), sottolineando la necessità di coinvolgere, in tutti i processi ad esso correlati, dalla produzione delle politiche alla loro implementazione, dall’attuazione dei servizi al relativo monitoraggio, una pluralità di figure sia sul piano istituzionale che delle organizzazioni del terzo settore e private (decisori pubblici, ricercatori, altri stakeholders rilevanti della società civile) attraverso strumenti di consultazione e co-decisione. In riferimento ai principali framework normativi sull’IA, ad es. il MIPAA (Madrid International Action Plan on Ageing), il Dott. Lucantoni ha evidenziato l’importanza di un coinvolgimento diretto delle persone anziane e la necessità di superare le visioni settoriali ed entrare in un’ottica di sistema per affrontare le sfide legate all’IA. L’intervento si è concluso con l’approfondimento di due case studies: le esperienze di rete del “Progetto di coordinamento nazionale partecipato multilivello delle politiche sull’IA” e del "Tavolo Regionale permanente per l’IA nella Regione Marche”. A seguire l’Assessora ai Servizi Sociali del Comune di Ancona, Emma Capogrossi, è intervenuta sull’importanza di incentivare logiche di corresponsabilità tra attori sociali ed erogatori di servizi diversi, valorizzando le reti presenti sul territorio e puntando allo sviluppo di ulteriori sinergie, concrete e fattive. Tutto ciò con la finalità di rispondere ai bisogni sempre più complessi della popolazione, garantendo servizi ed interventi che siano in grado di migliorare la qualità della vita delle persone, delle famiglie e della comunità. Dopo gli interventi di Anna Maria Foresi -Segretaria Regionale FNP Cisl Marche, Alessandro Mancinelli - Responsabile AST Cisl Ancona e Carmen Carotenuto-FNP Cisl Marche, Loris Cavalletti - Presidente Anteas Nazionale ha concluso i lavori sottolineando il cambio di prospettiva alla base delle azioni del progetto VOLARE:   la necessità di  ripensare la cura come “questione di Comunità” e la Comunità come "soggetto di cura" per progettare insieme un nuovo modello di welfare, più umano, più efficiente e che ci veda tutti protagonisti. In occasione dell’evento, è stato inaugurato anche il Punto di Ascolto VOLARE A partire dal 3 ottobre 2022 i volontari Anteas svolgeranno attività di ascolto attivo, raccolta dei bisogni della popolazione, orientamento e informazione sulle procedure di accesso ai servizi sociali territoriali e della rete CISL. Lo sportello sarà attivo il Lunedì ore 9.30-12.00 e il Venerdì 15.00-18.00 presso la sede CISL p.zza Salvo D’Acquisto, n. 42  Per ulteriori informazioni: 3338990728 / 3342886204 -  Anteas Ancona
Continua a leggere