• Home/
  • Sedi territoriali/
  • Ancona/
  • AST Territoriale Ancona

AST Territoriale Ancona

Sede di Ancona:

Via Ragnini, 4 - 60127 Ancona
Tel: 071 28221
Fax: 071 2822229
Email: ast.ancona@cisl.it
Via Leopardi, 7 - 60020 Agugliano
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
SEDE
09:00-12:30
-
09:00-12:30
- - -
Via Ragnini, 4 - 60127 Ancona
ADICONSUM: 071 2832101
CISL SCUOLA: 071 206643
FILCA: 3471418124
FISASCAT: 0712822228
FISASCAT (UFFICIO VERTENZE): 071 2822228 - 342 7319426
VERTENZE: 071 28221
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
ADICONSUM
09:00-12:30 [max 5 numeri]
14:00-18:00 [CHIUSO AL PUBBLICO]
09:00-12:30 [max 5 numeri]
10:00-13:00 [telefonate x info e appuntamenti]
15:00-18:00 * [max 3 appuntamenti]
15:00-18:00 * [max 3 appuntamenti]
10:00-13:00 [solo telefonate x info e appuntamenti]
10:00-13:00 [solo telefonate x info e appuntamenti]
14:00-18:00 [CHIUSO AL PUBBLICO]
09:00-13:00 [CHIUSO AL PUBBLICO]
-
CISL SCUOLA
09:00-12:00 [per l'orario del mese di luglio contattare lo 071 206643]
15:00-18:00
-
15:00-18:00
09:00-12:00
-
FEMCA
09:00-12:00 *
09:00-12:00 *
09:00-12:00 *
09:00-12:00 *
09:00-12:00 *
-
FILCA -
16:30-18:30
-
16:30-18:30
-
09:00-12:00 [ogni 15gg]
FISASCAT
08:30-13:00
14:30-18:00
08:30-13:00
14:30-18:00
14:30-18:00
08:30-13:00
08:30-13:00
14:30-18:00
08:30-13:00
14:30-18:00
-
FISASCAT (UFFICIO VERTENZE) -
09:00-13:00
09:00-13:00
09:00-13:00
14:30-18:00
09:00-13:00
14:30-18:00
-
FNP - - - - - -
SICET
15:30-18:30
09:00-12:30
-
09:00-12:30
09:00-12:30
15:30-18:30
- -
VERTENZE
09:00-12:00
09:00-13:00
15:00-18:00
09:00-13:00
15:00-18:00
09:00-12:00
09:00-13:00
15:00-18:00
-
* su appuntamento
Via Saracini, 42 - 60127 Ancona
CAF CISL: 071 43934
COLF BADANTI: 071 43934
SUCCESSIONI: 071 43934
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL
08:40-12:30
15:30-18:30 [dal 01/04 al 23/07 l'orario pomeridiano sarà 15:00/19:00]
08:40-12:30
15:30-18:30 [dal 01/04 al 23/07 l'orario pomeridiano sarà 15:00/19:00]
08:40-12:30
15:30-18:30 [dal 01/04 al 23/07 l'orario pomeridiano sarà 15:00/19:00]
08:40-12:30
15:30-18:30 [dal 01/04 al 23/07 l'orario pomeridiano sarà 15:00/19:00]
08:40-12:30
15:30-18:30 [dal 01/04 al 23/07 l'orario pomeridiano sarà 15:00/19:00]
08:40-12:30
COLF BADANTI
15:30-18:30
-
15:30-18:30
09:00-12:30
09:00-12:30
-
FNP - - - - - -
SUCCESSIONI
15:30-18:30 *
- -
15:30-18:30 *
- -
* su appuntamento
Piazza Medaglie D'Oro, 12 - 60127 Ancona
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
ANOLF
09:00-13:00
15:30-18:30
-
09:00-13:00
-
09:00-13:00
16:00-18:30
09:00-12:00
FNP - - - - - -
INAS
09:00-13:00
15:30-18:30
-
09:00-13:00
15:30-18:30
09:00-15:00
09:00-13:00
15:30-18:30
09:00-12:00
Piazza Salvo D'Acquisto, 42 - 60131 Ancona
CAF CISL: 071 2867535
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL
15:30-18:30
09:00-12:30
15:30-18:30
- - - -
FNP - - - - - -
SICET - - - -
09:00-12:30
-
Via Marconi, 58 - 60125 Ancona
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
FIT
08:30-13:00
08:30-13:00
08:30-13:00
08:30-13:00
08:30-13:00
-
Piazza Roma, 24 - 60021 Camerano
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL - - -
15:00-19:00 * [da aprile a luglio]
-
08:40-12:30 * [da aprile a luglio]
* su appuntamento
Via Cesare Battisti, 41 - 60022 Castelfidardo
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL - -
15:30-18:30 * [l'orario di apertura del Caf varia durante il periodo della campagna fiscale, da aprile a luglio]
- - -
INAS - -
09:00-12:30
-
15:00-18:30
-
* su appuntamento
Via Abbazia 9 - 60033 Chiaravalle
CAF CISL: 071 744992
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL - - -
08:30-12:30
- -
FNP - - - - - -
INAS - - - -
08:30-12:30
-
Via Flaminia, 524 - 60015 Falconara Marittima
CAF CISL: 071
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
-
Via Baldelli, 23 - 60015 Falconara Marittima
CAF CISL: 071 9170536
COLF BADANTI: 071 9170536
SUCCESSIONI: 071 9170536
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL
08:30-12:30
08:30-12:30
15:30-18:30
15:30-18:30
08:30-12:30
09:00-12:30
COLF BADANTI - -
09:00-12:00
- - -
FEMCA
09:00-18:30 *
09:00-18:30 *
09:00-18:30 *
09:00-18:30 *
09:00-18:30 *
-
FNP - - - - - -
INAS
09:00-12:30
14:30-18:30 *
09:00-12:30 *
09:00-12:30
14:30-18:30 *
09:00-12:30 *
14:30-18:30
-
SICET - - - -
09:00-12:30
-
SUCCESSIONI
08:30-14:00
15:30-18:30
08:30-14:00
- -
08:30-14:00
* su appuntamento
Fratelli Brancondi 24 - 60025 Loreto
CAF CISL: 071 4604004
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL - - - -
08:40-12:30 * [apertura da aprile a luglio]
-
FNP - - - - - -
* su appuntamento
P.za Cavalluccio Marino c/o Comune - 60026 Numana
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL - -
08:40-12:30 * [da aprile a luglio]
- - -
* su appuntamento
Via San Gennaro 30 - 60027 Osimo
CAF CISL: 0717131397
CISL SCUOLA: 3358024970
COLF BADANTI: 0717131397
FILCA: 3346257216
SICET: 0717131397
SUCCESSIONI: 071 7131397
VERTENZE: 0717131397
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL
08:40-12:30 *
15:00-19:00 *
08:40-12:30 *
15:00-19:00 *
15:00-19:00 *
08:40-12:30 *
08:40-12:30 *
15:00-19:00 *
08:40-12:30 *
15:00-19:00 *
08:40-12:30 *
CISL SCUOLA
15:30-18:00
- - - - -
COLF BADANTI
15:30-18:30 *
- - - - -
FAI - -
15:00-18:30
- - -
FILCA - - - -
16:30-18:30
-
FIM - - -
15:30-18:30
- -
INAS
09:00-12:30
15:30-18:30
-
09:00-12:30
13:30-16:00 * [SU APPUNTAMENTO SOLO PER PRATICHE DI PENSIONE, INVALIDITA', INFORTUNI]
09:00-12:30
15:30-18:30
09:00-12:30
-
SICET -
15:30-18:30 *
- - - -
SUCCESSIONI - -
15:30-18:30 *
- - -
VERTENZE -
15:30-18:00
09:00-13:00
09:00-13:00
14:00-18:00 *
09:00-13:00 *
-
* su appuntamento
VIA MARCONI - 60020 Sirolo

Le ultime notizie

20/02/2020 Gli appuntamenti del Caffè Alzheimer
Martedì 25 febbraio 2020 presso il Caffè Alzheimer  si terrà la festa di Carnevale con musicoterapia in compagnia del prof. Silvio Macrini. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica è rivolto al servizio dell’integrazione ed emotiva dei pazienti, al trattamento di disabilità e malattie. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.          I PRECEDENTI APPUNTAMENTI Martedì 11 febbraio 2020 presso il Caffè Alzheimer  si svolgerà un incontro dal titolo “La bellezza delle parole” con la prof.ssa Mariella Pratissoli. Le parole possono rivelare l’anima di una persona, al di là dei limiti, dei confini della razionalità, ci danno la possibilità di aprirci un varco verso l’infinito. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.     Martedì 28 gennaio 2020 presso il Caffè Alzheimer  si svolgerà un incontro dal titolo “Musica e parole” con il prof. Silvio Macrini. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica, dunque, è rivolto al servizio dell’integrazione ed emotiva dei pazienti, al trattamento di un ampio ventaglio di disabilità e malattie. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.   Martedì 14 gennaio 2020 presso il Caffè Alzheimer  si svolgerà un incontro dal titolo “Attiviamoci con la ginnastica dolce”. I benefici della ginnastica dolce per gli anziani non si avvertono solo a livello fisico, ma anche a livello mentale, in quanto è noto che il corpo, debitamente stimolato, provoca nel cervello la richiesta di rilascio di endorfine, quello che è chiamato anche "ormone della felicità". Fare ginnastica per gli anziani significa anche coltivare nuove amicizie, avere occasioni di socializzazione, misurarsi ancora con la resistenza fisica, ma rigorosamente "dolce".. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.   Martedì 17 dicembre si terrà l'incontro di chiusura dell'anno 2019 del Caffè Alzheimer di Falconara Marittima. Per questa occasione abbiamo pensato di invitare a visitare il Centro, il Vescovo Arcidiocesi di Ancona-Osimo, Monsignor Angelo Spina. A seguire si svolgerà un momento di festa insieme con la partecipazione del musicoterapeuta Silvio Macrini. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.   Martedì 3 dicembre presso il Caffè Alzheimer  si svolgerà un incontro dal titolo “Tecniche di rilassamento Mindfulness” con la dottoressa Maria Velia Giulietti. Le Tecniche di Mindfulness fanno parte dell'approccio Olistico,~ che è un modo di vedere l'essere umano nella sua interezza. Importanti studi scientifici hanno dimostrato l'efficacia delle tecniche di Mindfulness nel ridurre i sintomi di stress ed affettività negativa. Tali studi hanno evidenziato che queste tecniche sono essenziali per la prevenzione primaria e secondaria di importanti patologie. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.   Martedì 19 novembre presso il Caffè Alzheimer  si svolgerà un incontro dal titolo “La nutrizione per il paziente affetto da demenza” con la dottoressa Elisabetta Marotti dell'Inrca. Il rischio di malnutrizione nella demenza è notoriamente elevato, con percentuali variabili dal 15 al 50% dei casi, a seconda del setting di cura e delle fasi di malattia. L’impegno assistenziale richiesto per prevenire tale condizione è rilevante, così come le ripercussioni emotive che influenzano la percezione del caregiver riguardo la propria competenza assistenziale, lungo tutto il percorso di malattia. Molteplici sono le dimensioni da considerare al fine di mettere a fuoco difficoltà di alimentazione e le strategie compensatorie nella persona affetta da demenza. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.       Giovedì 24 ottobre presso il Caffè Alzheimer  si svolgerà un incontro dal titolo “Prevenire la demenza: la ginnastica mentale e la riserva cognitiva” con la dottoressa Elena Gambella. Sulla probabilità di sviluppare una demenza interviene un’ampia gamma di fattori di rischio e protettivi. Alcuni di questi fattori sono modificabili dal soggetto adottando adeguati stili di vita e mantenendo un buon livello di impegno cognitivo, fisico e sociale. Il cervello ha delle risorse di compensazione e di rinnovamento che non vanno sottovalutate. Non è mai troppo presto, né troppo tardi, per investire sul proprio invecchiamento! L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso la Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara     Giovedì 10 ottobre presso il Caffè Alzheimer  si svolgerà un incontro sulla musicoterapia con il prof. Silvio Macrini. La musicoterapia è l'uso della musica e/o degli elementi musicali (suono, ritmo, melodia e armonia)che facilita e favorisce la comunicazione, la relazione, l'apprendimento, la motricità, l'espressione al fine di soddisfare le necessità fisiche, emozionali, mentali, sociali e cognitive. La musicoterapia mira a sviluppare le funzioni potenziali e/o residue dell'individuo in modo tale che questi possa meglio realizzare l'integrazione intra- e interpersonale e consequenzialmente possa migliorare la qualità della vita grazie a un processo preventivo, riabilitativo o terapeutico. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso la Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara   Giovedì 26 settembre presso il Caffè Alzheimer  si svolgerà per i familiari ed i cittadini, che hanno interresse a partecipare, un'iniziativa con l'Adiconsum dal titolo "Occhio alle truffe. Facciamoci furbi" su aspetti relativi alle truffe e raggiri dei quali sono vittime spesso le persone anziane e fragili. Per Adiconsum interverrà Loredana Baldi.  L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso la Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara        Giovedì 12 settembre presso il Caffè Alzheimer  si terrà un appuntamento dedicato alla ginnastica dolce insieme alla Prof.ssa Anna Rita Cuoccio. I benefici della ginnastica dolce per gli anziani non si avvertono solo a livello fisico, ma anche a livello mentale, in quanto è noto che il corpo, debitamente stimolato, provoca nel cervello la richiesta di rilascio di endorfine, quello che è chiamato anche "ormone della felicità". Fare ginnastica per gli anziani significa anche coltivare nuove amicizie, avere occasioni di socializzazione, misurarsi ancora con la resistenza fisica, ma rigorosamente "dolce". L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso la Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara   Giovedì 4 luglio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con il prof. Silvio Macrini intitolato “Benvenuta estate: musica, parole e giochi”. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso la Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara   Giovedì 6 giugno presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con la dottoressa Claudia Cola, Dietista della UO Nutrizione Clinica INRCA, sulle problematiche nutrizionali nell’anziano con patologia neurologica. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso la Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara   Giovedì 23 maggio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con il prof. Silvio Macrini sulla musicoterapia. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica, dunque, è rivolto al servizio dell’integrazione emotiva dei pazienti ed al trattamento di un ampio ventaglio di disabilità e malattie. L'incontro avrà inizio alle ore 16.30 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.     Giovedì 9 maggio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con la dott.sa Elena Gambella sulla stimolazione cognitiva per la persona con demenza. La stimolazione cognitiva è un trattamento psicosociale comprovato a livello scientifico che, attraverso tecniche ed interventi mirati e personalizzati, tende a mantenere il più a lungo possibile l’autonomia di una persona ed il suo benessere anche favorendone la socializzazione. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 4 aprile presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con il dott. Augusto Melappioni (Area Vasta 2) sulla prevenzione cardiologica.Il principale obiettivo per la prevenzione delle malattie cardiovascolari è migliorare le buone pratiche per quanto concerne i fattori modificabili (nutrizione, attività fisica, fumo e alcol, inquinamento) e adottare appropriate strategie di screening per identificare in modo individuale i fattori non modificabili di carattere genetico/epigenetico. La combinazione di questi due approcci e una migliore consapevolezza del rischio cardiovascolare, favorisce un atteggiamento proattivo, con benefici per la salute cardiovascolare della singola persona e con migliori usi delle risorse disponibili da parte della comunità. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 21 marzo presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con don Giovanni Varagona su "La malattia vista con gli occhi della fede". La malattia è un condizione particolare di sofferenza che solleva problemi di ordine sociale, personale e la persona malata vive con limitazioni di varia natura, sottoponendosi a cure mediche nelle quali spesso si intersecano aspetti morali, scientifici ed economici. Tutte le malattie rivelano, a volte crudelmente, la fragilità della condizione umana: pur essendo il corpo una realtà biologica, nelle sue condizioni attuali di esistenza, esso non è dissociabile da una componente psichica complessa e da una dimensione spirituale che lo abita. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 7 marzo presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento dedicato alla musicoterapia con il prof. Silvio Macrini. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica, dunque, è rivolto al servizio dell’integrazione ed emotiva dei pazienti ed al trattamento di un ampio ventaglio di disabilità e malattie.. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 21 febbraio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento dedicato alle tecniche di rilassamento Mindfulness con la Dott.ssa Maria Velia Giulietti. Importanti studi scientifici hanno dimostrato l'efficacia delle tecniche di Mindfulness nel ridurre i sintomi di stress ed affettività negativa. Tali studi hanno evidenziato che queste tecniche sono essenziali per la prevenzione primaria e secondaria di importanti patologie. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 7 febbraio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento dedicato ai disturbi comportamentali insieme alla dott.ssa Elena Gambella.La psicologa interverrà spiegando come leggere i disturbi comportamentali in chiave relazionale per prevenire o migliorare la gestione degli stessi. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 24 gennaio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento dedicato alla ginnastica dolce insieme alla Prof.ssa Anna Rita Cuoccio. I benefici della ginnastica dolce per gli anziani non si avvertono solo a livello fisico, ma anche a livello mentale, in quanto è noto che il corpo, debitamente stimolato, provoca nel cervello la richiesta di rilascio di endorfine, quello che è chiamato anche "ormone della felicità". Fare ginnastica per gli anziani significa anche coltivare nuove amicizie,avere occasioni di socializzazione, misurarsi ancora con la resistenza fisica, ma rigorosamente "dolce". L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 10 gennaio presso il Caffè Alzheimer si terrà un incontro sulla musicoterapia insieme al prof. Silvio Macrini. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica, dunque, è rivolto al servizio dell’integrazione ed emotiva dei pazienti ed al trattamento di un ampio ventaglio di disabilità e malattie. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara
Continua a leggere
13/02/2020 Deposito ex Sma Auchan, sit-in dei lavoratori davanti sede Xpo Logistics. Prosegue la protesta nel mondo ex Auchan
Giovedì 13 febbraio i lavoratori del deposito di ex Sma Auchan gestito da Xpo Logistics hanno dato vita a un presidio con una assemblea in sit in davanti alla sede di via Edison n. 2 ad Osimo.   «Dopo la riconfermata indisponibilità di Margherita Distribuzione di illustrare il progetto prima di aver definito il perimetro completo della rete di vendita, il deposito di Osimo è stato ufficialmente escluso per il periodo pre Pasquale dalla preparazione delle commissioni dei punti di vendita marchigiani che passeranno sotto la competenza del deposito di  Melfi. - scrivono in una nota  Filcams-Cgil,  Fisascat-Cisl, Uiltucs -  Si tratta nei fatti di un lento spegnimento vista anche la decisione di inviare parte della merce stoccata in deposito ad alcuni ipermercati del nord, che vorrebbe i lavoratori protagonisti inerti della chiusura. Xpo Logistics e Margherita Distribuzione tacciono nonostante le formali richieste di incontro recentemente inviate proprio per avere chiarezza sul futuro di una unità distributiva che occupa oltre 100 persone che sommate alle 76 di sede porterebbero il conto a circa 200 esuberi per le Marche.»     «Restiamo convinti che il deposito possa ancora svolgere un ruolo strategico nella supply chain di Conad anche in una ottica di servizio ai punti di vendita delle due cooperative che hanno competenza nel territorio. - rilanciano i sindacati di categoria - I lavoratori lanceranno in questa occasione il piano di mobilitazione di contrasto di decisioni che possano in qualche modo escludere il coinvolgimento del deposito nel progetto Conad ed inviteranno la Regione a farsi parte diligente per organizzare da subito un incontro con Xpo Logistics e Margherita Distribuzione.  - concludono  - Al sit-in sono stati invitati anche il Presidente della Giunta Regionale Ceriscioli e il Presidente del Consiglio Regionale Mastrovincenzo ai quali verrà chiesto un coinvolgimento attivo della Regione nella gestione di questa complicata vertenza che coinvolge con i punti vendita non passati al sistema Conad, circa 250 persone.»   Il Resto del Carlino - Ancona del 14/02/2020  
Continua a leggere
24/01/2020 Ancona: firmato l'accordo Comune - Sindacati sul bilancio 2020
Firmato oggi da CGIL CISL UIL di Ancona il verbale di incontro sul bilancio di previsione 2020 del Comune di Ancona. Il protocollo prevede l'incremento del 14% della spesa sociale e circa 38 milioni di investimenti. Ribadita con forza e condivisa la richiesta di realizzazione del sovrappasso a Torrette per accedere all'ospedale. Mantenimento delle tariffe e attenzione allo sviluppo del porto sono tra i temi presenti nel documento.
Continua a leggere
16/01/2020 Bignamini Don Gnocchi, di Falconara. Lavoratori in stato di agitazione per i nuovi turni di lavoro imposti dalla direzione
«Nelle assemblee svolte lo scorso 8 gennaio  presso il centro di Falconara Marittima, le lavoratrici ed i lavoratori del Bignamini - Fondazione Don Gnocchi - delle Marche, hanno dichiarato lo “stato di agitazione” in conseguenza alla decisione assunta dalla Direzione di modificare – unilateralmente - gli orari di lavoro del personale delle Marche, introducendo matrici di turni non condivise dai lavoratori» è  quanto scrivono in una nota stampa  A.Mancinelli Cisl Fp e A. Beltrani Fp Cgil.  Le assemblee hanno infatti evidenziato le molteplici problematiche emerse con la nuova turnazione introdotta dal 1 gennaio 2020, «ribadendo non solo le questioni che erano già state segnalate alla Direzione locale e a quella Generale di Milano, ma hanno evidenziato anche alcune ulteriori difficoltà  come l' eccessiva onerosità dei carichi di lavoro; la necessità di un congruo orario specifico per lo svolgimento di attività di programmazione, sistemazione delle cartelle/schede dei pazienti, calling telefonico verso gli utenti ambulatoriali e di formazione; l'esigenza di forme di flessibilità per conciliare i tempi di vita e lavoro, con particolare attenzione alle necessità di cura dei propri familiari e all’utilizzo di mezzi di trasporto pubblici e la durata della pausa pranzo.»   A questo  si sommano, inoltre altre problematiche come:  · l' inopportunità di cambiare la turnazione a metà dell’anno scolastico per i professionisti operanti con i minori, (tale cambiamento infatti ha generato anche gravi disagi per gli utenti e le loro famiglie in quanto i piani di intervento terapeutico sono concordati a settembre con le scuole, con le associazioni che curano il trasporto e con le famiglie per l’intero anno scolastico); ·      ·  la difficile applicabilità di matrici orarie identiche applicate a servizi che richiedono organizzazioni diverse, quali ad esempio: l’attività per l’età evolutiva (trattamento dei bambini) e attività per l’età adulta;   ·   la   difficile applicabilità dei turni di lavoro assegnati al personale che svolge attività domiciliare; ·     ·  la necessità di chiarire e separare formalmente all’interno dei modelli di turni orari introdotti per i turnisti i tempi dedicati alla vestizione e da quelli destinati alla pausa obbligatoria.     Le organizzazioni sindacali ed i lavoratori avevano chiesto di sospendere l’entrata in vigore dei nuovi turni per  consentire un compiuto confronto  sindacale,  «ma la Direzione  ha deciso, unilateralmente, di  procedere con l’applicazione dei nuovi modelli di orario dal primo Gennaio 2020»  - sottolineano Mancinelli e Beltrami -  «Per questo,  giudicata tale decisione improvvida e inopportuna, abbiamo deciso, insieme ai lavoratori,  di indire lo stato di agitazione in attesa del prossimo incontro programmato per il 24 gennaio , auspicando che in tale sede possano trovare accoglimento le legittime richieste dei lavoratori, finalizzate anche al mantenimento di un buon servizio per i pazienti» Il Resto del Carlino - Ancona 17/01/2020
Continua a leggere
16/01/2020 Riorganizzazione ASUR, previsti 130 tagli agli incarichi. Sindacati dei Medici sul piede di guerra
  L’Intersindacale ASUR dei veterinari e medici, che rappresenta i 1.230 dirigenti dell' ASUR, pari al 74 %, annuncia lo stato di agitazione e di mobilitazione dei lavoratori con assemblee e incontri con la cittadinanza  in tutte le aree vaste  e chiede «con urgenza al Direttore Generale ASUR, dott.ssa Storti, un confronto  in merito, alla determina n. 742 del 31.12.2019, relativa alla  riorganizzazione della articolazione aziendale dell' ASUR, che prevede la soppressione di 130 incarichi fra strutture complesse e semplici, contestando sia il merito che  il metodo utilizzato» lo scrivono in una nota le Segreterie regionali della Intersindacale veterinaria e medica Asur, FVM, CIMO, FASSID, FESMED, CISL MEDICI, CGIL, ANPO, UIL.     In particolare si  contesta nel metodo  «il fatto che il  23.12.2019, l’ ASUR  ha trasmesso alle OO.SS il testo del Piano di riorganizzazione aziendale dell' ASUR , senza un preventivo confronto  né con le OO.SS., né con la Conferenza dei Sindaci, né con le delegazioni trattanti di Area Vasta , necessario per analizzare il testo del documento,  senza dare alcuna informativa . Il  31 dicembre 2019  l' ASUR ha pubblicato la determina di riorganizzazione aziendale,   senza rispettare  le normali regole delle relazioni sindacali in vigore. - precisano i rappresentanti sindacali, tra i quali il Segretario Generale della Cisl Medici, Gabriele Brandoni - Si contesta nel merito la determina  poiché taglia brutalmente 130 incarichi fra strutture complesse e semplici, in modo non omogeneo e difforme  tra le 5 Aree Vaste , senza potenziare le strutture territoriali e le cure intermedie per la cronicità, con la conseguenza che si verrà a determinare un pesante disservizio per i cittadini e serie difficoltà per i Medici e Veterinari nello svolgere il loro impegno professionale .» La Intersindacale ASUR ritiene  inoltre «che la determina n. 742, poiché ha una valenza molto ampia e  vasta, riguardando gli effetti sulla salute di  tutti i cittadini e sui lavoratori,  avrebbe avuto bisogno di  un confronto corretto e scientifico fra le parti, ciò avrebbe potuto permettere di dare risposte quali-quantitative più efficaci per i cittadini  e attuare condizioni lavorative più adeguate per i dirigenti sanitari , sia pure nel rispetto delle norme nazionali.»   
Continua a leggere
13/01/2020 Avviato con il Comune di Ancona il confronto sul bilancio 2020
Si è svolto il 10 gennaio il primo incontro tra CGIL CISL UIL e il Comune di Ancona sul bilancio di previsione 2020. Nell’incontro, alla presenza del Sindaco Mancinelli, sono stati delineati gli elementi principali del bilancio 2020, che andrà in Consiglio comunale a fine Gennaio. Nell’incontro è stato evidenziato l’incremento di oltre un milione di euro per le spese relative alla politiche sociali (aumento del 14%) sui cui le organizzazioni sindacali hanno chiesto il piano specifico di intervento. Sono state confermate senza variazioni le tariffe dei servizi e le imposte locali con due importanti elementi: la riduzione del costo orario del servizio di assistenza domiciliare, oltre il pacchetto di ore gratuite, per i cittadini con ISEE inferiore a 7500 euro (grazie all’attivazione dell’ ISEE lineare anche per questa fascia) e l’attivazione di un tavolo di confronto sulla TARI alla luce delle nuove normative che demandano ad enti di livello superiore la validazione dei costi del servizio e quindi di fatto del sistema tariffario applicato.   Sul piano degli investimenti sono identificati 38 milioni di euro disponibili, e circa 10 milioni di euro per spese di manutenzione. Come CGIL CISL UIL, oltre a chiedere contezza dello stato di avanzamento dei vari progetti in campo dagli scorsi anni (ITI waterfront, bando periferie, intervento aree urbane degradate, adeguamento sismico scuole e quartiere in comune), abbiamo chiesto certezza sulla realizzazione del sovrappasso a Torrette per l’ accesso all’ ospedale regionale. Un’ opera che deve essere realizzata in concorso tra Comune di Ancona, Azienda Ospedaliera e Regione Marche. Sono state annunciate infine  49 assunzioni per il 2020 soprattutto relative alla qualifica di Funzionari, responsabili dei procedimenti, categoria D. Il prossimo incontro è previsto per il 24 gennaio  
Continua a leggere
10/12/2019 Occhio alle truffe: appuntamento con Adiconsum a Chiaravalle
Rispondi al telefono e ti fanno un’offerta sulle utenze? Potrebbe essere ingannevole. Bussano alla porta e ti vogliono vendere un oggetto? Potrebbe essere una truffa Ti fermano per strada e ti propongono un affare, una vacanza attraverso la posta elettronica? Potrebbe essere un raggiro Giovedì 12 dicembre a partire dalle ore 16.30 si terrà presso la Parrocchia dell'Abbazia di Santa Maria in Castagnola di Chiaravalle un incontro con Adiconsum dedicato alle truffe. L'evento, organizzato dalla Cisl e dalla Fnp Cisl di Ancona insieme ad Adiconsum Marche e Anteas, con il patrocinio del Comune di Chiaravalle, vedrà la presenza di Loredana Baldi di Adiconsum che interverrà per capire come è possibile difendersi e come comportarsi in caso di tentate truffe. L'ingresso è libero. Per informazioni Fnp Cisl Rls Ancona - Via Ragnini 4 - Ancona tel 0712822260 - Chiaravalle 071-744992 e-mail: pensionati.ancona@cisl.it
Continua a leggere
04/12/2019 Comune Ancona, Piano assunzioni 2019/2020. Talevi, Cisl Fp Marche : "Al via un ampio piano di reclutamento per personale e dirigenza"
La direzione generale  del Comune di Ancona ha annunciato nell'ultima delegazione trattante l'avvio di un ampio piano di assunzioni comprendente comparto e dirigenza. «Si utilizzeranno tutte le possibilità previste dalla normativa nazionale, ancora particolarmente limitante perchè  legata ai tetti di spesa. - scrive in una nota Luca Talevi, Segretario Generale Cisl Fp Cisl Marche - Stante anche il prossimo pensionamento di due dirigenti verranno previste forme di selezione tese a selezionare quattro nuovi dirigenti.» Per il personale  si prevede l'indizione di due nuovi concorsi pubblici: uno per assistente amministrativo in C ed uno per funzionari amministrativi in D. «Complessivamente saranno 43 le unità  lavorative previste quali assunzioni, comprensive anche di assunzioni nelle fascie più  basse tramite collocamento. - continua Talevi -  Si tratta di di una ampia ed importante risposta  per le esigenze di un ente sceso , causa blocco delle assunzioni a livello nazionale, a 712 unità lavorative, con molti settori in carenza di organico soprattutto dopo i pensionamenti con quota 100 che si sono sommati a quelli ordinari. - conclude il Segretario Generale della Cisl Fp Marche -  Nei prossimi giorni si andranno a definire i contenuti del nuovo contratto decentrato aziendale ed un consistente piano assunzioni ,che rappresentano una risposta significativa da parte della amministrazione comunale,  in grado di fornire  nuovi strumenti di valorizzazione al personale che in questo periodo ha portato avanti i servizi con professionalità e serietà.»
Continua a leggere
26/11/2019 Carovana della Salute: il benessere arriva a Chiaravalle. Screening e controlli gratuiti in piazza
Sabato 30 novembre arriva a Chiaravalle la Carovana della Salute, iniziativa itinerante della Fnp Cisl per sensibilizzare i cittadini a prendersi cura della propria salute attraverso la prevenzione. Screening e controlli gratuiti, su prenotazione, saranno effettuati da personale medico: lo spirito dell’evento, organizzato da Fnp Cisl Ancona insieme all’Anteas di Falconara – Chiaravalle, alla Cisl di Ancona, alla Croce Gialla di Chiaravalle e all’Inrca, con il patrocinio del Comune di Chiaravalle, è di avvicinare le persone alle corrette pratiche di prevenzione per poter intervenire tempestivamente a tutela della salute.  Tre i medici dell’Inrca di Ancona per altrettante tipologie di esami: screening diabete, effettuato dal dott. Lanari, controllo dermatologico-dermoscopico di prevenzione dei melanomi, a cura del dott. Morresi, e screening cognitivi di prevenzione della demenza senile, effettuati dalla dottoressa Castellani.  I controlli gratuiti, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 saranno effettuati presso la sede della Croce Gialla di Chiaravalle, in Via Fratelli Cervi 1, fino ad esaurimento posti. A tal fine è consigliabile prenotare il proprio controllo al numero 071/744992 che risponde dal lunedì al giovedì, dalle 9.00 alle 12.00
Continua a leggere
19/11/2019 Economia civile e lavoro. Il ruolo del sindacato nelle Marche
"Economia civile e lavoro. Il ruolo del sindacato nelle Marche",  venerdì 22 novembre 2019 alle ore 21,15 presso la sala P. Valentino Lanfranchi - Villa Musone, Loreto (AN).  All'iniziativa, promossa dalle Acli in occasione della Terza Giornata dell'Economia Solidale, interverrà il Segretario Generale della Cisl Marche, Sauro Rossi.     
Continua a leggere