• Home/
  • Sedi territoriali/
  • Ancona/
  • AST Territoriale Ancona

AST Territoriale Ancona

Responsabile: MANCINELLI ALESSANDRO
Email: alessandro.mancinelli@cisl.it
Sede di Ancona:
Via Ragnini, 4 - 60127 Ancona
Tel: 071 28221
Fax: 071 2822229
Email: ast.ancona@cisl.it
Via Leopardi, 7 - 60020 Agugliano
Via Ragnini, 4 - 60127 Ancona
ADICONSUM: 071 2832101
CISL SCUOLA: 071 206643
FILCA: 3471418124
FISASCAT: 0712822228
FISASCAT (UFFICIO VERTENZE): 071 2822228 - 342 7319426
VERTENZE: 071 28221
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
ADICONSUM
09:00-12:30 [max 5 numeri]
14:00-18:00 [CHIUSO AL PUBBLICO]
09:00-12:30 [max 5 numeri]
10:00-13:00 [telefonate x info e appuntamenti]
15:00-18:00 * [max 3 appuntamenti]
15:00-18:00 * [max 3 appuntamenti]
10:00-13:00 [solo telefonate x info e appuntamenti]
10:00-13:00 [solo telefonate x info e appuntamenti]
14:00-18:00 [CHIUSO AL PUBBLICO]
09:00-13:00 [CHIUSO AL PUBBLICO]
-
CISL SCUOLA
09:00-12:00 [per l'orario del mese di luglio contattare lo 071 206643]
15:00-18:00
-
15:00-18:00
09:00-12:00
-
FEMCA
09:00-12:00 *
09:00-12:00 *
09:00-12:00 *
09:00-12:00 *
09:00-12:00 *
-
FILCA -
16:30-18:30
-
16:30-18:30
-
09:00-12:00 [ogni 15gg]
FISASCAT
08:30-13:00
14:30-18:00
08:30-13:00
14:30-18:00
14:30-18:00
08:30-13:00
08:30-13:00
14:30-18:00
08:30-13:00
14:30-18:00
-
FISASCAT (UFFICIO VERTENZE) -
09:00-13:00
09:00-13:00
09:00-13:00
14:30-18:00
09:00-13:00
14:30-18:00
-
FNP
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
-
SICET
09:00-12:30
15:30-18:30
-
09:00-12:30
09:00-12:30
15:30-18:30
- -
VERTENZE
09:00-12:00
09:00-13:00
15:00-18:00
09:00-13:00
15:00-18:00
09:00-12:00
09:00-13:00
15:00-18:00
-
* su appuntamento
Via dell'industria, 17 - 60127 Ancona
Via Saracini, 42 - 60127 Ancona
CAF CISL: 071 43934
COLF BADANTI: 071 43934
SUCCESSIONI: 071 43934
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL
08:40-12:30
15:30-18:30 [dal 01/04 al 23/07 l'orario pomeridiano sarà 15:00/19:00]
08:40-12:30
15:30-18:30 [dal 01/04 al 23/07 l'orario pomeridiano sarà 15:00/19:00]
15:30-18:30 [dal 01/04 al 23/07 l'orario pomeridiano sarà 15:00/19:00]
08:40-12:30
08:40-12:30
15:30-18:30 [dal 01/04 al 23/07 l'orario pomeridiano sarà 15:00/19:00]
08:40-12:30
15:30-18:30 [dal 01/04 al 23/07 l'orario pomeridiano sarà 15:00/19:00]
08:40-12:30
COLF BADANTI
15:30-18:30
-
15:30-18:30
09:00-12:30
09:00-12:30
-
FNP
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
-
SUCCESSIONI
15:30-18:30 *
- -
15:30-18:30 *
- -
* su appuntamento
Piazza Medaglie D'Oro, 12 - 60127 Ancona
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
ANOLF
09:00-13:00
15:30-18:30
-
09:00-13:00
-
09:00-13:00
16:00-18:30
09:00-12:00
FNP
09:00-13:00
15:30-18:30
-
09:00-13:00
15:30-18:30
09:00-15:00
09:00-13:00
15:30-18:30
09:00-12:00
INAS
09:00-13:00
15:30-18:30
-
09:00-13:00
15:30-18:30
09:00-15:00
09:00-13:00
15:30-18:30
09:00-12:00
Piazza Salvo D'Acquisto, 42 - 60131 Ancona
CAF CISL: 071 2867535
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL
15:30-18:30
09:00-12:30
15:30-18:30
- - - -
FNP
09:00-12:30
09:00-12:30
09:00-12:30
09:00-12:30
09:00-12:30
-
SICET - - - -
09:00-12:30
-
Via Marconi, 58 - 60126 Ancona
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
FIT
08:30-13:00
08:30-13:00
08:30-13:00
08:30-13:00
08:30-13:00
-
Corso Carlo Alberto, 84 - 60127 Ancona
Piazza Roma, 24 - 60021 Camerano
Via Battisti, 41 - 60022 Castelfidardo
Via Abbazia 9 - 60033 Chiaravalle
CAF CISL: 071 744992
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL - - -
08:30-12:30
- -
FNP
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
INAS - - - -
08:30-12:30
-
Via Flaminia, 524 - 60015 Falconara Marittima
CAF CISL: 071
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
08:30-12:30
-
Via Baldelli, 23 - 60015 Falconara Marittima
CAF CISL: 071 9170536
COLF BADANTI: 071 9170536
SUCCESSIONI: 071 9170536
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL
08:30-12:30
08:30-12:30
15:30-18:30
15:30-18:30
08:30-12:30
09:00-12:30
COLF BADANTI - -
09:00-12:00
- - -
FEMCA
09:00-18:30 *
09:00-18:30 *
09:00-18:30 *
09:00-18:30 *
09:00-18:30 *
-
FNP
09:00-12:00
15:00-18:00
09:00-12:00
15:00-18:00
15:00-18:00
09:00-12:00
09:00-12:00
15:00-18:00
09:00-12:00
15:00-18:00
-
INAS
09:00-12:30
14:30-18:30 *
09:00-12:30 *
09:00-12:30
14:30-18:30 *
09:00-12:30 *
14:30-18:30
-
SICET - - - -
09:00-12:30
-
SUCCESSIONI
08:30-14:00
15:30-18:30
08:30-14:00
- -
08:30-14:00
* su appuntamento
Fratelli Brancondi 24 - 60025 Loreto
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL - - - -
09:00-12:00 [apertura dal 6 aprile al 6 luglio]
-
FEMCA
09:00-18:30 *
09:00-18:30 *
09:00-18:30 *
09:00-18:30 *
09:00-18:30 *
-
FNP -
09:00-12:00
- -
09:00-12:00
-
* su appuntamento
P.za Cavalluccio Marino c/o Comune - 60026 Numana
Via San Gennaro 30 - 60027 Osimo
CAF CISL: 0717131397
CISL SCUOLA: 3358024970
COLF BADANTI: 0717131397
FILCA: 3484921330
SICET: 0717131397
SUCCESSIONI: 071 7131397
VERTENZE: 0717131397
  Lun Mar Mer Gio Ven Sab
CAF CISL
08:40-12:30 *
15:00-19:00 *
08:40-12:30 *
15:00-19:00 *
15:00-19:00 *
08:40-12:30 *
08:40-12:30 *
15:00-19:00 *
08:40-12:30 *
15:00-19:00 *
08:40-12:30 *
CISL SCUOLA
15:30-18:00
- - - - -
COLF BADANTI
15:30-18:30 *
- - - - -
FAI - -
15:00-18:30
- - -
FILCA - - - -
16:30-18:30 [1° e 3° venerdì del mese]
-
FIM -
15:30-18:30 [FILIPPO FRANCHINI PER METASALUTE]
-
15:30-18:30 [LUIGI IMPERIALE]
09:30-12:00 [FILIPPO FRANCHINI PER METASALUTE]
-
INAS
09:00-12:30
15:30-18:30
-
09:00-12:30
13:30-16:00 * [SU APPUNTAMENTO SOLO PER PRATICHE DI PENSIONE, INVALIDITA', INFORTUNI]
09:00-12:30
15:30-18:30
09:00-12:30
-
SICET -
15:30-18:30 *
- - - -
SUCCESSIONI - -
15:30-18:30 *
- - -
VERTENZE -
15:30-18:00
09:00-13:00
09:00-13:00
14:00-18:00 *
09:00-13:00 *
-
* su appuntamento
VIA MARCONI - 60020 Sirolo

Le ultime notizie

06/07/2019 Falconara, Cgil Cisl Uil :" Condonare le imposte non pagate è un pessimo segnale per i cittadini"
La lotta all’ evasione, anche tributaria è da sempre  un impegno che Cgil Cisl e Uil  chiedono alle istituzioni, anche locali. E proprio su questo Cgil Cisl e Uil  di Falconara giudicano: «negativamente la decisione, appresa dalla stampa, del Comune di Falconara, pur comprendendo che deriva da una possibilità data dalle normative nazionali, di consentire la rottamazione di cartelle relative a Ici, Imu, Tari e Tasi non pagate nei termini previsti, oltre alle somme dovute per violazioni al codice della strada. Peraltro la previsione di una rateizzazione aumenta ancor di più la penalizzazione rispetto a chi, adempiendo il proprio compito di cittadino ha regolarmente pagato tributi o sanzioni. Inviando un pessimo segnale alla popolazione.  - sottolineano  i sindacati -  Sono infatti  ammesse dal provvedimento comunale fino ad un massimo di 23 rate mensili di importo minimo di 50 euro ciascuna.   Emblematico il caso della TaRi, che se pagata regolarmente in una unica soluzione non prevede alcuno sconto, ma se non pagata negli scorsi anni potrà essere rateizzata ampiamente, senza nessuna sanzione! Il tutto senza alcuna valutazione rispetto alla presenza o meno di  uno stato di bisogno che abbia giustificato il mancato pagamento. -   concludono i sindacati - Per altro, dato che il Comune di Falconara, ha un servizio interno di recupero crediti, vale forse la pena ragionare in prima battuta sul rafforzamento ed efficientamento di tale struttura piuttosto che ricorrere a forme di condono, ancorchè permesse dalle norme nazionali.»  
Continua a leggere
03/07/2019 Integrativo MAAT srl 2020-2023
FIRMATO L’INTEGRATIVO MAAT SRL 2020-2023   Nella giornata di oggi, mercoledi 03/07/2019 è stato firmato il contratto integrativo aziendale con l’azienda  MAAT SRL valido per il prossimo triennio 2020/2023. Questo risultato, frutto di lunghe trattative prolungate nei mesi scorsi è stato possibile attraverso un iter di confronto e di negoziazione costruito nel tempo con un’azienda affidabile e sensibile alle istanze sindacali. Tra le novità per i quasi 90 dipendenti  in questo contratto di secondo livello votato all’unanimità dall’assemblea dei lavoratori, abbiamo:  700€ di premio; ferie solidali per gravi necessità di salute; deroghe migliorative sulla flessibilità; sviluppo dei fondi integrativi; inserimento dell’opzione welfare.  
Continua a leggere
03/07/2019 Concorso per agenti polizia municipale Comune Ancona , le criticità del bando. Al via il corso Cisl in preparazione al concorso
Il prossimo 8 luglio scadranno i termini per la copertura , da anni attesa, di 27 posti di agente di Polizia Municipale , cat. C1, presso il corpo della Polizia Municipale del Comune di Ancona. Nei giorni scorsi la Cisl aveva espresso alcune osservazioni relative soprattutto alla prova di efficienza fisica ( 1000 metri di corsa ) prevista ed al fatto che dalla preselezione usciranno solo 150 candidati che dovranno poi superare le prove pratiche, scritte ed orali. Sicuramente visto che da anni il Comune di Ancona non bandiva un concorso pubblico per agenti si potevano prevedere un numero maggiore di candidati da ammettere alle prove al fine di conseguire una graduatoria utile anche per gli anni a venire e per i tanti Comuni che cercano agenti di polizia municipale.       La Cisl per aiutare i candidati nell'affrontare le prove della preselezione, che si terra' il 18 luglio,  e delle prove scritte ed orali, particolarmente impegnative, fara' partire dal 10 luglio la terza edizione di un corso intensivo di preparazione, con consegna del Codice della Strada e regolamento di esecuzione, al quale è ancora possibile iscriversi scrivendo alla referente organizzativa del corso al seguente indirizzo: s.cristofanelli@cisl.it o telefonando al 3921206067
Continua a leggere
02/07/2019 Firmato l'accordo Lardini 2020-2023: @femcacislmarche c'è!
Oggi 02/07/2019 è stato firmato il contratto integrativo aziendale con la LARDINI Spa valido per il triennio 2020/2023. Questo risultato è stato possibile attraverso un percorso di virtuose relazioni industriali costruite nel tempo, con un'azienda sensibile alle istanze sindacali, del territorio e della filiera, e che ha caratterizzato il suo operato attraverso investimenti tecnologici e sul personale. Tante le novità per i dipendenti in questo contratto di secondo livello votato all'unanimità dall'assemblea dei lavoratori. Oltre 460 i lavoratori interessati, 940€ di premio, ferie solidali per gravi necessità di salute, nuovo servizio mensa di qualità, deroghe migliorative su part time e flessibilità, percorsi di inserimento del personale con stage e tirocinio con miglioramenti salariali rispetto alla normativa, implementazione dei fondi integrativi e inserimento dell'opzione welfare.
Continua a leggere
02/07/2019 Gli appuntamenti del Caffè Alzheimer
  Giovedì 4 luglio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con il prof. Silvio Macrini intitolato “Benvenuta estate: musica, parole e giochi”. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso la Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara      I PRECEDENTI APPUNTAMENTI   Giovedì 6 giugno presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con la dottoressa Claudia Cola, Dietista della UO Nutrizione Clinica INRCA, sulle problematiche nutrizionali nell’anziano con patologia neurologica. L'incontro avrà inizio alle ore 17.00 presso la Parrocchia del Rosario, Via Mameli 17 Falconara   Giovedì 23 maggio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con il prof. Silvio Macrini sulla musicoterapia. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica, dunque, è rivolto al servizio dell’integrazione emotiva dei pazienti ed al trattamento di un ampio ventaglio di disabilità e malattie. L'incontro avrà inizio alle ore 16.30 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara.     Giovedì 9 maggio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con la dott.sa Elena Gambella sulla stimolazione cognitiva per la persona con demenza. La stimolazione cognitiva è un trattamento psicosociale comprovato a livello scientifico che, attraverso tecniche ed interventi mirati e personalizzati, tende a mantenere il più a lungo possibile l’autonomia di una persona ed il suo benessere anche favorendone la socializzazione. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 4 aprile presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con il dott. Augusto Melappioni (Area Vasta 2) sulla prevenzione cardiologica.Il principale obiettivo per la prevenzione delle malattie cardiovascolari è migliorare le buone pratiche per quanto concerne i fattori modificabili (nutrizione, attività fisica, fumo e alcol, inquinamento) e adottare appropriate strategie di screening per identificare in modo individuale i fattori non modificabili di carattere genetico/epigenetico. La combinazione di questi due approcci e una migliore consapevolezza del rischio cardiovascolare, favorisce un atteggiamento proattivo, con benefici per la salute cardiovascolare della singola persona e con migliori usi delle risorse disponibili da parte della comunità. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 21 marzo presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento con don Giovanni Varagona su "La malattia vista con gli occhi della fede". La malattia è un condizione particolare di sofferenza che solleva problemi di ordine sociale, personale e la persona malata vive con limitazioni di varia natura, sottoponendosi a cure mediche nelle quali spesso si intersecano aspetti morali, scientifici ed economici. Tutte le malattie rivelano, a volte crudelmente, la fragilità della condizione umana: pur essendo il corpo una realtà biologica, nelle sue condizioni attuali di esistenza, esso non è dissociabile da una componente psichica complessa e da una dimensione spirituale che lo abita. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 7 marzo presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento dedicato alla musicoterapia con il prof. Silvio Macrini. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica, dunque, è rivolto al servizio dell’integrazione ed emotiva dei pazienti ed al trattamento di un ampio ventaglio di disabilità e malattie.. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 21 febbraio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento dedicato alle tecniche di rilassamento Mindfulness con la Dott.ssa Maria Velia Giulietti. Importanti studi scientifici hanno dimostrato l'efficacia delle tecniche di Mindfulness nel ridurre i sintomi di stress ed affettività negativa. Tali studi hanno evidenziato che queste tecniche sono essenziali per la prevenzione primaria e secondaria di importanti patologie. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 7 febbraio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento dedicato ai disturbi comportamentali insieme alla dott.ssa Elena Gambella.La psicologa interverrà spiegando come leggere i disturbi comportamentali in chiave relazionale per prevenire o migliorare la gestione degli stessi. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 24 gennaio presso il Caffè Alzheimer si terrà un appuntamento dedicato alla ginnastica dolce insieme alla Prof.ssa Anna Rita Cuoccio. I benefici della ginnastica dolce per gli anziani non si avvertono solo a livello fisico, ma anche a livello mentale, in quanto è noto che il corpo, debitamente stimolato, provoca nel cervello la richiesta di rilascio di endorfine, quello che è chiamato anche "ormone della felicità". Fare ginnastica per gli anziani significa anche coltivare nuove amicizie,avere occasioni di socializzazione, misurarsi ancora con la resistenza fisica, ma rigorosamente "dolce". L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara   Giovedì 10 gennaio presso il Caffè Alzheimer si terrà un incontro sulla musicoterapia insieme al prof. Silvio Macrini. La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per "arrivare" al paziente e renderlo a sua volta in grado di aprirsi ed esprimersi, essere parte della terapia. Il potere magico della musica, dunque, è rivolto al servizio dell’integrazione ed emotiva dei pazienti ed al trattamento di un ampio ventaglio di disabilità e malattie. L'incontro avrà inizio alle ore 17 presso il Centro Metropolis di via Leopardi,n. 6 - Falconara
Continua a leggere
01/07/2019 Sea Watch 3: presidio ad Ancona per l'accoglienza, la giustizia e la legalità
«Siamo con la Sea Watch3, con la sua comandante Carola Rackete e con i migranti a bordo perchè la vita umana deve venire prima di ogni altra cosa, l’accoglienza è un dovere universale di ogni popolo civile. Rimettiamo al centro l’umanità per sconfiggere odio, razzismo, intolleranza e mancato rispetto dei diritti umani. Il divieto di assicurare la salvezza viola la Costituzione ed è frutto di una interpretazione della legge sbagliata, disumana e senza scrupoli. Per questo crediamo che non si possa restare in silenzio ma che si debba agire per costruire una resistenza attiva contro una deriva sociale e razzista .» Con  queste ragioni,  lunedì 1 luglio a partire dalle ore 18 si sono ritrovati in presidio,  in Piazza del Plebiscito  ad Ancona,  i rappresentanti di  Cgil, Cisl e Uil Ancona/Marche insieme con Agesci Marche, Amad Associazione Multietnica Antirazzista Donne, Amnesty International Marche, Anolf Ancona, Anpi Marche, Articolo 1, Associazione di donne SEMAJ – Seminari Magistrali di Genere “Joice Lussu”, Associazione Terzavia, Arci Ancona. Arci Marche. Associazione Diritti al Futuro – Senigallia, Casa delle Culture Jesi, Casa delle Donne Jesi, Associazione Festa per la Libertà dei Popoli, Comitato Marche Pride, Freewoman, Gulliver, Falkatraz-laboratorio dell’autogestione, Giovani Democratici Marche, Laboratorio Sinistra Jesi, La Tenda di Abramo Falconara, Istituto Gramsci Marche, Osservatorio Diritti in genere Ancona, Ostello delle idee Jesi, Partito Democratico Marche, PCI Sezione Ancona, Possibile, PRC Marche, Rete degli studenti medi, Sinistra Italiana Marche, SNOQ Ancona-Comitato 13 febbraio, Spaziostello Onlus Jesi, Università per la pace Ancona.              
Continua a leggere
28/06/2019 Welfare moda: prosegue l'informazione itinerante
 Il sistema “WELFARE MODA” è raddoppiato: a PREVIMODA si è aggiunto SANIMODA, il fondo di assistenza sanitaria integrativa per l’industria della moda, ma non tutti lo sanno!  Il Welfare integrativo per i dipendenti del settore Moda si amplia e si struttura con l’avvio di SANIMODA, ad affiancare il consolidato fondo pensionistico complementare PREVIMODA. Prosegue incessante la fase di assemblee aziendali per far conoscere le opportunità concrete, frutto delle conquiste contrattuali-sindacali. Chiunque volesse informazioni in merito ci contatti ...
Continua a leggere
26/06/2019 Cgil Cisl Uil : "Senza assunzioni la sanità della provincia di Ancona chiude. Aspettiamo risposte concrete da Asur e Regione "
«La carenza di personale nell’ Area vasta 2 si sta facendo sentire, sia sulla tenuta dei piani ferie, che sulla garanzia dei livelli assistenziali essenziali. -  ribadiscono  CGIL CISL UIL, confederali e di categoria - Lo avevamo annunciato da tempo e adesso si sta verificando.  Le sole proroghe dei contratti di lavoro non sono sufficienti a garantire il piano ferie prospettato alla fine di maggio e le riduzioni di attività o gli accorpamenti ivi previsti, con le inevitabili ripercussioni sugli utenti bisognosi di cure e assistenza.  A causa di ulteriori fuoriuscite di personale, dovute a chiamate da parte di altri enti, alla rinuncia alla proroga di alcuni operatori e all’ insorgenza di lunghe assenze per malattia o maternità, i piani previsti, già risicati, rischiano concretamente di andare in crisi. - sottolineano i sindacati  in una nota - Una difficoltà che colpisce sia le strutture ospedaliere maggiori (Jesi, Fabriano, Senigallia) che le strutture distrettuali (ospedali di comunità, servizi domiciliari, distretti), e non risparmia nemmeno l’apparato tecnico e  amministrativo, sia dei front-office che degli uffici.» «Tra infermieri, ostetriche, oss e autisti di ambulanza si sarebbero verificate nell’ultimo mese, una ventina di cessazioni di rapporti di lavoro, a cui si aggiungono una decina circa di lunghe assenze.  - incalzano  i rappresentanti di Cgil Cisl Uil - Quasi 30 persone mancanti sul versante dell’assistenza, a cui bisognerebbe aggiungere la necessità di almeno 70 assunzioni che era già stata dichiarata, negli incontri sindacali, come necessaria a garantire l’attuale assetto dei servizi sanitari ospedalieri e territoriali.» Stando così le cose, per evitare la  non copertura dei turni, secondo i sindacati «è assolutamente necessario intervenire con assunzioni immediate a meno che non si voglia procedere ad ulteriori e più corposi accorpamenti dei reparti limitando il diritto alla salute dei cittadini o non si voglia mettere in discussione il diritto costituzionale e contrattuale alle ferie degli operatori! - concludono - Questa è la situazione drammatica della nostra sanità…..lo denunciamo ormai da troppo tempo in tutte le sedi sindacali e istituzionali. Ora ci aspettiamo dall’ ASUR e dalla Regione Marche risposte concrete! »
Continua a leggere
11/06/2019 Confronto Autorità di Sistema Portuale - Sindacati: la sicurezza al centro
Confermare il tema della sicurezza al centro delle attività produttive, in particolare quelle portuali, coinvolgendo tutti gli operatori del cluster marittimo. Questa la sintesi del confronto fra Autorità di sistema portuale e sindacati che si è svolto nella sede dell'Adsp ad Ancona. Nell'incontro, presenti il presidente dell'Autorità di sistema portuale Rodolfo Giampieri e il segretario generale Matteo Paroli, i rappresentanti dei sindacati confederali Cgil, Cisl, Uil e di categoria Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, Rls di sito, è stato sottolineato il valore della sicurezza come fattore culturale e la necessità che si continui a diffondere e sensibilizzare sia le imprese sia i lavoratori anche attraverso l'organizzazione di un evento specifico e periodico in tema di sicurezza.  Il tema, hanno condiviso Adsp e sindacati, non è da legare ad un momento fortemente emozionale come questo, per l'incidente sul lavoro in cui ha perso purtroppo la vita Luca Rizzeri, ma è legato ad una necessità di approfondimento anche culturale su questa materia, per continuare a tenerla viva e presente fra tutti coloro che operano e lavorano nel porto di Ancona. Da questa condivisione, sindacati e Autorità di sistema portuale hanno ipotizzato la costituzione di un "Osservatorio permanente sulla sicurezza" con la partecipazione di tutto il cluster portuale, che dovrà avere l'obiettivo di analizzare criticità, condividere analisi e proporre soluzioni.  Ciò affinché la crescita economica del porto dorico sia sempre accompagnata da una profonda e forte attenzione ai temi legati alla sicurezza sul lavoro proprio perché nessun piano di impresa o di sviluppo debba prescindere da questa priorità. Si è inoltre deciso che all'inizio delle esequie di Luca Rizzeri, tutte le sirene del porto suoneranno e, in segno di lutto, si bloccheranno simbolicamente per un minuto tutte le attività portuali.   
Continua a leggere
10/06/2019 Incidente mortale al porto di Ancona, Fit Cisl Marche: “Basta stragi sul lavoro, chiediamo più sicurezza e controlli”
Un agente marittimo è morto stamattina al Porto di Ancona, colpito al collo da un cavo spezzatosi durante l'ormeggio di una nave alla banchina.  «La sicurezza è diventata una emergenza, non possiamo fermare queste stragi solo con le parole, ci vogliono fatti concreti a partire dai controlli e dalla cultura della sicurezza che non può essere considerata un costo ma un'opportunità di dignità per le persone che operano negli ambienti di lavoro - è il commento di Roberto Ascani, Segretario Generale Fit-Cisl Marche -. Dobbiamo esercitare una maggiore pressione sulla società civile, sulle Istituzioni e sugli Enti preposti affinché si mettano in campo tutti gli accorgimenti possibili per scongiurare queste tragedie». La Fit Cisl Marche esprime le più sincere condoglianze ai familiari del lavoratore deceduto. «Non possiamo aggiungere vittime ad altre vittime - prosegue Ascani -. Dobbiamo dire basta a questo stato di cose», ha concluso, auspicando che la magistratura faccia in fretta ad individuare le responsabilità e fare il suo corso. I Sindacati di categoria hanno indetto un'ora di sciopero dei lavoratori del Porto domani, martedì 11 giugno, dalle 11.00 alle 12.00 con presidio di fronte alla sede dell'Autorità Portuale https://www.corriere.it/cronache/19_giugno_10/ancona-incidente-mortale-porto-muore-operaio-33-anni-150805cc-8b72-11e9-89a9-d9b502b0b46e.shtml https://www.lastampa.it/2019/06/10/italia/si-spezza-il-cavo-di-attracco-al-porto-colpo-di-frusta-uccide-un-portuale-sulla-banchina-ad-ancona-D0yLmeqLvDNbQzcWEy3TPP/pagina.html    
Continua a leggere